Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Due volte

Testata: Io Donna
Data: 6 giugno 2009

Siamo nell’Italia degli anni ’80, al governo c’è un certo Taxi. Sì perché nella lingua dei due gemelli “rasta” (con tanto di dreadlocks) ospiti di un collegio di suore di Bologna così suona il nome di Craxi. Daniel e David dei genitori non sanno nulla, soltanto che il padre è in carcere e che ogni tanto fuma la ganja, cosa che fanno anche loro, di nascosto. Intorno una piccola folla di personaggi, suore, bambini italiani e stranieri, e la bambina Agata, “sputata” (un altro lapsus, i gemelli non sanno cosa vuol dire stuprata) da uno zio. Ma nella vita c’è (a volte) una seconda chance.