Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Il corpo della ragazza

Autore: Pietro Cheli
Testata: Gioia
Data: 29 ottobre 2009

Budapest, 1936. Mentre il 900 sta per mostrare il lato peggiore, una ragazza viene trovata morta in una strada malfamata. La polizia la finirebbe lì archiviandola come la classica storia di notti torbide. Un cronista cocciuto, invece, preferisce indagare. E dal sottosuolo, non solo dalla città, viene fuori il peggio: non solo vizi o malavita ma anche, e soprattutto, vergognosi interessi economici, pregiudizi razziali... Un'alba noir sale a Est.