Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Il mare guasto

Autore: Paolo Carnevale
Testata: Il Pepeverde
Data: 11 novembre 2008

Dalla realtà rovente del napoletano, in cui tutto si mescola con la malavita e anche le voci dei ragazzi innocenti crescendo sono soffocate dalla crudeltà e dalla lotta per sopravvivere, arriva il nuovo romanzo di Braucci, già autore di Una barca di uomini perfetti. Tra le ultime prove narrative di Braucci non va sottovalutato il lavoro fatto con Roberto Saviano per la realizzazione della sceneggiatura del film omonimo tratto da Gomorra. Ed è un lavoro i cui metodi si sentono molto in Il mare guasto. Si avverte infatti un netto taglio cinematografico nella creazione dei due ragazzi protagonisti, Raffaele e Sergio. Il primo eroinomane senza speranza nell'inferno dei vicoli. A suo modo un personaggio poetico e sognatore. Dall'altra Sergio, che con lucida razionalità scala le vette del potere locale. Due storie opposte, ma forse per questo incrociate. Simbolo di una Napoli che oggi si vuol fare finta di dimenticare. E che viene descritta con crudezza e bellezza dalla penna di Braucci.