Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

La generazione che voleva vivere

Autore: Pietro Cheli
Testata: Gioia
Data: 11 novembre 2008

In questo romanzo c'è molto movimento. Un po' perché si viaggia tanto: da Genova a Parigi, ma passando per Roma, India e Sri Lanka. E poi perché si entra nelle disillusioni della generazione che intorno al 1977 sognava di costruire un mondo diverso. Ric parte nel 1985 alla ricerca di Francesco, amico perduto in Oriente. Intorno a loro, droga, terrorismo e tanti brutti affari (specie quelli di famiglia). Ma anche la voglia di vivere liberamente. Un esordio intenso e notevole.