Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Letteratura ungherese

Géza Csáth

Géza Csáth

Gésa Csáth, ungherese, psichiatra, uno dei primi seguaci di Freud, critico musicale, oppiomane, morfinomane, nel 1919 uccise sua moglie e poi si tolse la vita a soli 31 anni, appena un anno dopo il crollo dell'impero austro-ungarico.

Letteratura ungherese