Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Christa Wolf

Il cielo diviso

Christa Wolf

Il cielo diviso

aprile 2012, pp. 224
ISBN: 9788866321422
Traduzione: Maria Teresa Mandalari
Area geografica: Letteratura tedesca
Collana: Tascabili
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 10,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Sono passati più di 30 anni da quando Il cielo diviso è stato pubblicato per la prima volta in Germania. In questo arco di tempo il Muro di Berlino è stato abbattuto. Eppure la storia d'amore di Rita e Manfred, storia cresciuta e naufragata all'ombra di quel Muro e dei grandi eventi storici e esso collegato, non ha perso neanche un briciolo della sua forza emotiva e metaforica. I due giovani sono ancora lì, sotto gli occhi del lettore, nel momento in cui si uniscono in un innocente progetto di vita comune e poi, nemmeno due anni dopo, quando questo stesso amore si spezza sotto l'arida pressione della Storia. Allora le differenze ideali e di temperamento dei due prevalgono e le loro strade si separano.

L'autrice

Christa Wolf
Christa Wolf (1929-2011) è una delle più significative voci della letteratura contemporanea, la sua opera letteraria e saggistica è tradotta in tutto il mondo.

«Diamo il triste annuncio della scomparsa di Christa Wolf a Berlino, all’età di 82 anni.
Christa è stata un’amica magnifica, e una scrittrice che ci ha cambiato la vita in questi ultimi trent’anni. Abbiamo mille bellissimi ricordi di lei in Germania, in Italia e altrove, le vacanze trascorse assieme anche con il marito Gerhard, le discussioni letterarie e politiche sempre appassionate, e anche le risate e i momenti conviviali. Fin da Cassandra le sue parole, i suoi sentimenti e i suoi pensieri ci hanno profondamente influenzati e trasformati e poi l’abbiamo seguita come suo editore italiano in tutto il suo coraggioso cammino.
Lascia in tutti noi un esempio di rigore, intelligenza, umanità e sensibilità insuperabili.»

—  Sandra Ozzola e Sandro Ferri

«Il nostro Paese piange la morte di Christa Wolf. La sua opera letteraria ha smosso ed entusiasmato le persone, spingendole a riflettere. Nella sua opera si ritrovano le grandi speranze e i grandi errori, le paure e i desideri di intere generazioni. Per moltissimi lettori Christa Wolf è stata più che una scrittrice. In modo quasi antiquato, e tuttavia sempre attuale, Christa Wolf ha creduto nella bontà e nella capacità di migliorarsi dell'uomo».

— Christian Wulff, Presidente della Repubblica Federale di Germania

«Nei bei libri c’è sempre qualcosa di intenso che è come se fosse fuggito via per sempre dalla persona che li ha scritti, rendendola umanamente più povera. Non è il caso di Christa Wolf. Ciò che le sue pagine consegnano ai lettori è anche ciò che ne fa una persona eccellente. Lei è i suoi libri, e i suoi libri sono lei.» [continua a leggere]

— Omaggio a Christa Wolf in occasione del suo ottantesimo compleanno. Dal testo scritto da Anita Raja e Domenico Starnone per il volume pubblicato in Germania in occasione degli ottanta anni di Christa Wolf.


Rassegna stampa essenziale in morte di Christa Wolf: Il fatto quotidiano, La Repubblica, L'Unità.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Christoph Hein

    Il figlio della fortuna

    2017, pp. 432, € 19,00
    Ironico e umoristico, commovente, scritto in uno stile privo di sentimentalismi e sarcasmo, il romanzo di Christoph Hein ci racconta una vita esemplare...
  • Ulrike Edschmid

    La scomparsa di Philip S.

    2015, pp. 160, € 16,00
    Tratto da una storia vera «La sua prodigiosa densità, la sua affascinante intensità... Non sono riuscito a lasciare questo...
  • Wolf Erlbruch, Oren Lavie

    L’orso che non c’era

    2014, pp. 48, € 12,00
    Una magnifica favola per ragazzi illustrata da uno dei più grandi illustratori del mondo, il tedesco Wolf Erlbruch, autore di capolavori come...
  • Christoph Hein

    L'amico estraneo

    2014, pp. 176, € 9,00
    «L’amico estraneo è forse un romanzo per trentenni, non per quarantenni. Questi ultimi si guardano in faccia e impallidiscono. I primi arrossiscono...
  • Veit Heinichen

    Il suo peggior nemico

    2013, pp. 336, € 18,50
    Quando l’imprenditore altoatesino Franz Xaver Spechtenhauser salta in aria col suo Cessna privato, nessuno dubita che si tratti di un omicidio.
  • Wolf Erlbruch, Jurg Schubinger

    Due che si amano

    2013, pp. 23, € 13,50
    L'amore, e tutto quel che gira intorno a cosa sia l'amore, è difficile da definire. Solo una cosa sembra chiara: è qualcosa che ha a che fare coi baci...

Scopri anche

  • Shukri al-Mabkhout

    L’Italiano

    2017, pp. 368, € 17,00
    L’Italiano è un intenso e compiuto affresco della storia recente tunisina, che fa da sfondo alle vicende individuali del protagonista Abdel...
  • Caterina Emili

    Il volo dell'eremita

    2017, pp. 160, € 14,50
    Un viaggio che affascina il lettore e lo incanta, in un gioco di corde e contrappesi che, pagina dopo pagina, si stringe sempre di più.
  • Eric-Emmanuel Schmitt

    Piccoli crimini coniugali

    2017, pp. 160, € 12,00
    Piccoli crimini coniugali è una brillante commedia nera con una suspense sorprendente, un vero divertimento ma anche una saggia riflessione sulla...
  • Harry Kressing

    Il cuoco

    2016, pp. 256, € 16,00
    «Il cuoco mi è molto piaciuto, d'altronde sono sempre andato pazzo per il demonio. I miei complimenti». (John Fowles) Dalla notte in cui Conrad...
  • Lena Andersson

    Sottomissione volontaria

    2016, pp. 176, € 15,00
    Sottomissione volontaria di Lena Andersson è un romanzo su quanto siamo disposti a ingannare noi stessi nel nostro desiderio di essere amati...
  • Canek Sánchez Guevara

    Il disco rotto. 33 rivoluzioni

    2016, pp. 120, € 10,00
    Il disco rotto di Canek Sánchez Guevara è l'asciutta e toccante testimonianza della disillusione di una generazione che aveva creduto negli...