Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Un deserto ricco di storie nomadi

Testata: Il Salvagente
Data: 8 novembre 2007

Un deserto ricco di storie e di vita con due soli protagonisti principali: il sole infuocato e implacabile e la preziosa acqua, desiderata e sognata. E poi c'è l'orizzonte che, per chi vive nel deserto, è la meta da raggiungere nella continua ricerca della libertà. I nomadi hanno il terrore di "restare prigionieri", preferiscono vivere senza mai mettere radici, perché sono convinti che la terra rende schiavi. Anche la pioggia è una risorsa bellissima. Il continuo e faticoso girovagare è per loro l'essenza stessa della vita. La patria delle visioni celesti e altri racconti del deserto di Ibrahim al-Koni è una bella raccolta di storie, in cui ogni personaggio è segnato dal misticismo e dall'attenzione a quel che c'è oltre la vita, forse la tanto agognata libertà.