Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Letterature nord-africane, arabe e del Medio Oriente

Ibrahim al-Koni

Ibrahim al-Koni

Ibrahim al-Koni, nato nel 1948 nell'oasi libica di Ghadames, é considerato uno dei massimi scrittori della narrativa araba contemporanea. Le sue opere sono tradotte in molte lingue. In Italia è stato pubblicato il romanzo Pietra di Sangue (Jouvence 1999) e Polvere d’oro (Ilisso 2005). Il deserto e le tradizioni dei tuareg sono elementi costanti della sua opera narrativa. Dopo aver trascorso l'infanzia e l'adolescenza nel deserto, al-Koni ha studiato a Mosca e a Varsavia. Attualmente vive tra la Svizzera e la Libia.

Tutti i libri di Ibrahim al-Koni

Ultime recensioni

  • “Perché Iddio ha creato il Sahara deserto?… Perché sia un rifugio per chi vuole essere libero” Ibrahim al-Koni racconta il Grande Sahara libico attraverso la descrizione dettagliata di alcuni luoghi significativi, da nord all’estremo sud (la piana di  Hamàda al...
    — Affrica, 6 marzo 2012
  • Un deserto ricco di storie e di vita con due soli protagonisti principali: il sole infuocato e implacabile e la preziosa acqua, desiderata e sognata. E poi c'è l'orizzonte che, per chi vive nel deserto, è la meta da raggiungere nella continua ricerca della libertà. I nomadi...
    — Il Salvagente, 8 novembre 2007

Letterature nord-africane, arabe e del Medio Oriente