La migliore letteratura digitale con tutta la qualità dei trent’anni di tradizione E/O.
Una collana dedicata ai libri sullo Yoga Kundalini.

Ultimi POST inseriti
di Sandro Ferri
Scegli colori
 
Mendicanti e orgogliosi
Albert Cossery
Collana: Dal Mondo
Area geografica: Letterature nord-africane, arabe e del Medio Oriente
ISBN: 9788876418624
Pagine: 232
Data di pubblicazione: 2008
 
Prezzo di copertina €18,00
Prezzo scontato  €15,30



» RECENSIONI SULLA STAMPA
IL LIBRO
Nato al Cairo nel 1916, Albert Cossery arriva a Parigi nel 1945 e prende alloggio nella stessa camera d’albergo dove ha vissuto per molti anni. Amico di Albert Camus, Lawrence Durrell e Henry Miller, frequentatore di café del Quartiere Latino, «dandy solare e solitario», ha ricevuto nel 1990 il Grand prix de la Francophonie.
La storia di Mendicanti e orgogliosi è ambientata nelle viuzze del Cairo. Il protagonista è un ex filosofo diventato mendicante e frequentatore di bordelli. E la vicenda inizia appunto con l’assassinio di una giovane prostituta. Nour el Dine, poliziotto omosessuale, indaga tra mendicanti storpi, venditori di hascisc, tenutarie di bordelli.
I personaggi di Cossery sono gli esclusi, gli asceti, i fannulloni, i visionari, i marginali, che egli considera gli unici veri aristocratici, i soli saggi che hanno scelto di non lavorare per vivere e per riflettere, proprio come ha fatto lui da cinquant’anni nella sua camera d’albergo a Parigi.
Mendicanti e orgogliosi è l’opera di un autore originale, un elogio anticonformista della povertà e della «pigrizia».
NOTA SULL'AUTORE

‹ indietro
| |
© Edizioni e/o - P.IVA 01218231007