Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Panait Istrati

Il bruto

Cover: Il bruto - Panait Istrati

Panait Istrati

Il bruto

ottobre 2012, pp. 124, e-Book
ISBN: 9788866322597
Traduzione: Goffredo Fofi
Area geografica: Letteratura rumena
Collana: eBook
€ 2,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

L'incontro ambiguo tra la brutalità del mondo e l'innocenza dell'infanzia l'amicizia pericolosa tra un bambino e un criminale un rapporto di violenza che si trasforma in tenera complicità: sono i temi al centro di questo romanzo pubblicato nel 1926 dall'autore rumeno.

Recensioni

Scopri anche

  • Cover: Nuotare nel buio - Tomasz Jedrowski

    Tomasz Jedrowski

    Nuotare nel buio

    2021, pp. 208, € 17,00
    «Avevi ragione quando dicevi che le persone non possono darci sempre ciò che vogliamo». Ambientata nei primi anni ’80 in una Polonia...
  • Cover: Se avessi due vite - Abbigail N. Rosewood

    Abbigail N. Rosewood

    Se avessi due vite

    2021, pp. 288, € 18,00
    Un romanzo luminoso che segue la vita di una giovane donna, dall’infanzia in Vietnam alla condizione di migrante negli Stati Uniti, fino al necessario...
  • Cover: La prima figlia - Anna Pavignano

    Anna Pavignano

    La prima figlia

    2021, pp. 144, € 16,00
    Poliana è incinta e ricoverata in day hospital per fare l’amniocentesi: ha quarant’anni, il rischio di avere un bambino down è piuttosto alto.
  • Cover: La promessa - Damon Galgut

    Damon Galgut

    La promessa

    2021, pp. 250, € 18,00
    Nella shortlist del Booker Prize 2021
  • Cover: I terrestri - Murata Sayaka

    Murata Sayaka

    I terrestri

    2021, pp. 272, € 17,50
    Dall’autrice della Ragazza del convenience store. «Cosa significa sentirsi a casa nel mondo? Natsuki, la protagonista di questo sorprendente...
  • Cover: L'ultima battaglia del capitano Ni'mat - Mohamed Leftah
    -5%

    Mohamed Leftah

    L'ultima battaglia del capitano Ni'mat

    2021, pp. 144, € 13,30
    Un romanzo che esplora i desideri più reconditi di un uomo capace di sfidare i pregiudizi, anche degli ambienti più conservatori