Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Novità

In evidenza

Ranfagni, Olyslaegers, Sarid, Haig, Sarr

Le novità del 2019

Tante novità in arrivo per il nuovo anno! Scopritele qui.

Elena Ferrante

L'amica geniale in tv

L'amica geniale, la serie evento diretta da Saverio Costanzo tratta dal besteller mondiale di Elena Ferrante, dal 27 novembre su Rai1, HBO e TIMVISION.

In libreria dal 9 gennaio

Gli scomparsi di Chiardiluna

Gli scomparsi di Chiardiluna, il secondo volume della saga dell'Attraversaspecchi di Christelle Dabos, arriva in libreria il 9 gennaio!

Le Cicogne

E/O nel mondo

Gli autori E/O nel mondo

Le storie, i colori, l'incontro fra le culture

Con i nostri libri abbiamo attraversato più di 50 paesi nel mondo perché crediamo nelle storie, nei colori e nell'incontro fra le culture. Abbiamo deciso di fare libri per raccontarlo.

35 4 326 74 13 39

I prossimi appuntamenti

Torino
18 febbraio ore 16:00
Nell'ambito di Il muschio e la sabbia, ciclo di incontri dedicati alla letteratura contemporanea giapponese, si terrà la lettura della Ragazza del convenience store di Murata Sayaka.
Roma
20 febbraio ore 18:00
Francesco Acquaroli legge Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio di Amara Lakhous a Roma, nell'ambito della rassegna Letture Merulane.
Siracusa
20 febbraio ore 18:00
Sacha Naspini presenta Le Case del malcontento a Siracusa, presso la Libreria Gabò.
Roma
22 febbraio ore 18:30
Fabio Bartolomei partecipa al circolo letterario della Libreria Novarcadia - Ubik Casalpalocco.

I libri di Elena Ferrante

  • Elena Ferrante

    L'amica geniale

    2011, pp. 336, € 18,00
    Care lettrici, cari lettori, provate a leggere questo libro e vorrete che non finisca mai...
  • Elena Ferrante

    Storia del nuovo cognome

    2012, pp. 480, € 19,50
    Cominciate a leggere e la scrittura vi catturerà. Ritroverete subito Lila ed Elena, il loro rapporto di amore e odio, l’intreccio inestricabile...
  • Elena Ferrante

    Storia di chi fugge e di chi resta

    2013, pp. 384, € 19,50
    Elena e Lila sono diventate donne. Lo sono diventate molto presto: Lila si è sposata a sedici anni, ha un figlio piccolo, ha lasciato il marito...
  • Elena Ferrante

    Storia della bambina perduta

    2014, pp. 464, € 19,50
    Storia della bambina perduta è il quarto e ultimo volume dell’ Amica geniale, la saga italiana che ha avuto più successo in questi anni,...

News

Ultime recensioni

  • E se succedesse anche sotto Al Qaeda (o quel che ne resta), il Daesh (idem come sopra) e Boko Haram? E se anche in quelle terre dove il terrorismo che si rifà a una religione fosse la libertà di spirito e di informazione a rappresentare il grimaldello con cui il potere della...
    — Avvenire, 15 febbraio 2019
  • «Sono nata a Tripoli, in Libia» quando coabitavano «arabi, ebrei nativi, italiani, americani e inglesi» conservando chiari ricordi di quei mondi, vicini e pur lontani, afferma Daniela Dawan, ora avvocata a Milano. Nel libro racconta così la vicenda, che coinvolse nel 1967...
    — Le monde diplomatique, 14 febbraio 2019
  • Non sono esattamente autobiografie, né memoir, ma narrazioni affamate di realtà, in cui il romanzo incrocia la vita vera di chi l'ha scritto: in libreria trionfa l' autofiction. In Vita su un pianeta nervoso (E/O) Matt Haig riflette sulla propria esistenza in un mondo...
    — Elle, 14 febbraio 2019
  • Si può raccontare l’orrore senza esserne toccati nel profondo? E quanto può costare a un essere umano nutrire il mostro del ricordo? Il protagonista di questa storia è un marito e un papà, ma soprattutto è uno studioso che deve fare i conti con la frustrazione. Per...
    — Cooperazione, 14 febbraio 2019
  • Qual è la via del vento» raccoglie le memorie della famiglia dell'autrice, ebrea libica naturalizzata italiana. Il suo romanzo prende avvio nel giugno 1967, quando in Israele si combatte la Guerra dei Sei giorni. Se in un primo momento i leader arabi riescono a cantare vittoria...
    — Corriere del Ticino, 14 febbraio 2019
  • Leggere il nuovo libro di Matt Haig è consolante, non solo perché è sempre alla fin fine rassicurante apprendere delle sventure e insicurezze altrui (e l’autore di Sheffield svela le proprie senza alcuna remora), ma anche perché consola sempre scoprire che non siamo...
    — Il Giornale, 13 febbraio 2019
  • Guidati da Italo, vestito da inappuntabile balilla, Cosimo e Vanda continuano la loro forzata marcia a piedi per andare a salvare Riccardo, lungo i binari del treno dove sanno che i tedeschi lo hanno portato. D’altronde è colpa dei genitori se Riccardo è ebreo, non sua: e...
    — Mangialibri, 13 febbraio 2019
  • È pesarese perché a Pesaro è nato (nel 1947) e vive - in sella alla sua amata bicicletta lo si vede ogni giorno in centro e al Porto - ma Paolo Teobaldi è soprattutto un grande scrittore italiano che racconta storie universali. Venerdì 15 febbraio - alle ore 17.30...
    — Il Resto del Carlino, 12 febbraio 2019

Grandi storie E/O

I nostri tascabili