Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Novità

In evidenza

Shukri al-Mabkhout

L'Italiano

«Il romanzo del «riflusso» che racconta del naufragio dei sogni rivoluzionari in un mare di egoismo e piccole meschinità». —Il Manifesto

Romanzi dal Vicino Oriente e dal Nord Africa

Romanzi non solo arabi o di autori musulmani, ma provenienti dalla vasta area geografica e storica che dal Nordafrica arriva fino al Pakistan, includendo anche paesi non arabi o di autori o temi non musulmani.

Bussola di Mathias Enard nella longlist

Man Booker International Prize 2017

È con grande soddisfazione che annunciamo che il romanzo di Mathias Enard, Bussola, pubblicato dalle Edizioni E/O nel 2016, è stato selezionato nella longlist del Man Booker International Prize 2017.

E/O nel mondo

Gli autori E/O nel mondo

Le storie, i colori, l'incontro fra le culture

Con i nostri libri abbiamo attraversato più di 50 paesi nel mondo perché crediamo nelle storie, nei colori e nell'incontro fra le culture. Abbiamo deciso di fare libri per raccontarlo.

32 4 296 69 13 32

I prossimi appuntamenti

Parigi
31 marzo ore 17:00
Chiara Mezzalama presenta Il giardino persiano a Parigi presso l'Istituto Italiano di Cultura.
Frosinone
31 marzo ore 18:00
L. R. Carrino presenta Alcuni avranno il mio perdono a Frosinone presso la Libreria Ubik.
Cittò di Castello
2 aprile ore 21:15
Marco Rossari partecipa a Calibro - Festival della Lettura a Città di Castello. Con Matteo Bianchini, Guido Vitiello e Fuko Playing Books.
Roma
6 aprile ore 18:00
L.R. Carrino presenta Alcuni avranno il mio perdono a Roma, presso la Libreria Pagina 272.

I libri di Elena Ferrante

  • Elena Ferrante

    L'amica geniale

    2011, pp. 400, € 18,00
    Care lettrici, cari lettori, provate a leggere questo libro e vorrete che non finisca mai...
  • Elena Ferrante

    Storia del nuovo cognome

    2012, pp. 480, € 19,50
    Cominciate a leggere e la scrittura vi catturerà. Ritroverete subito Lila ed Elena, il loro rapporto di amore e odio, l’intreccio inestricabile...
  • Elena Ferrante

    Storia di chi fugge e di chi resta

    2013, pp. 384, € 19,50
    Elena e Lila sono diventate donne. Lo sono diventate molto presto: Lila si è sposata a sedici anni, ha un figlio piccolo, ha lasciato il marito...
  • Elena Ferrante

    Storia della bambina perduta

    2014, pp. 464, € 19,50
    Storia della bambina perduta è il quarto e ultimo volume dell’ Amica geniale, la saga italiana che ha avuto più successo in questi anni,...

News

Ultime recensioni

  • Dove potremmo vederci? Non so… al mare. Magari a Bari, su una panchina vicino al porto, alle spalle di san Nicola… ti piace come location? Gerri passa da là tutti i giorni, più o meno, quando fa il tragitto lungo e non taglia da dentro ai vicoli per arrivare...
    — Giuditta legge, 29 marzo 2017
  • Un noir infernale fra i venti di Patagonia, una fattoria su cui regna una madre che tratta i figli come schiavi. Ma quando il piccolo Rafael, vittima prediletta dei suoi fratelli, trova una borsa piena di soldi, si scatena una lotta che porta verso la distruzione finale.
    — F, 29 marzo 2017
  • 'La scomparsa di Philip S.' è un libro che si muove al confine di tanti universi e che, seppur nella crudezza, lascia spazio all’intimità dei percorsi soggettivi. Con La scomparsa di Philip S., Ulrike Edschmid scrive un libro che si muove al confine di tanti universi,...
    — La bottega di Hamlin, 29 marzo 2017
  • Un romanzo che sa di primavera e che racconta Milano, forse il libro perfetto da leggere in questa occasione, un romanzo di formazione insolito e che non ha paura di raccontare un’amicizia fuori dagli schemi e la scoperta della propria identità più intima, anche quella sessuale.
    — Giuditta legge, 28 marzo 2017
  • La federazione degli Acqua Storta è saldamente in mano a Mariasole Simonetti detta Vient ‘e terra (il maestrale, ndr) da quando lei stessa, molti anni addietro, ha ucciso a coltellate Antonio Farnesini, reggente di Acqua Storta e suo suocero, reo di aver sacrificato il figlio...
    — Mangialibri, 28 marzo 2017
  • L’International Prize for Arabic Fiction è il più importante premio letterario per la narrativa araba: questo romanzo se lo è aggiudicato nel 2015, e non si tratta di un riconoscimento come tanti, ma di una vera e propria attestazione dell’oggettiva, limpida e cristallina...
    — Mangialibri, 27 marzo 2017
  • Tunisi, tra gli anni ‘80 e i primi anni ‘90 che videro la fine del lungo governo di Bourghiba e il colpo di stato ‘medico’ (Bourghiba fu deposto per senilità) che portò al potere il generale Ben Ali. Anni intensi, perché la vecchiaia del Presidente a vita Bourghiba...
    — Leggere a lume di candela, 27 marzo 2017

Grandi storie E/O