Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Elena Ferrante

Storia della bambina perduta

Cover: Storia della bambina perduta - Elena Ferrante

Elena Ferrante

Storia della bambina perduta

ottobre 2014, pp. 464
ISBN: 9788866325512
Area geografica: Autori italiani
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 19,50 -5% € 18,52
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Il libro

L'amica geniale - Quarto e ultimo volume

Storia della bambina perduta è il quarto e ultimo volume dell’Amica geniale, la saga italiana che ha avuto più successo in questi anni, confermando l’autrice, già conosciuta per i precedenti romanzi, come una delle massime scrittrici al mondo.

Le due protagoniste Lina (o Lila) ed Elena (o Lenù) sono ormai adulte, con alle spalle delle vite piene di avvenimenti, scoperte, cadute e “rinascite”.  Ambedue hanno lottato per uscire dal rione natale, una prigione di conformismo, violenze e legami difficili da spezzare. Elena è diventata una scrittrice affermata, ha lasciato Napoli, si è sposata e poi separata, ha avuto due figlie e ora torna a Napoli per inseguire un amore giovanile che si è di nuovo materializzato nella sua nuova vita. Lila è rimasta a Napoli, più invischiata nei rapporti familiari e camorristici, ma si è inventata una sorprendente carriera di imprenditrice informatica ed esercita più che mai il suo affascinante e carismatico ruolo di leader nascosta ma reale del rione (cosa che la porterà tra l’altro allo scontro con i potenti fratelli Solara).

Ma il romanzo è soprattutto la storia di un rapporto di amicizia, dove le due donne, veri e propri poli opposti di una stessa forza, si scontrano e s’incontrano, s’influenzano a vicenda, si allontanano e poi si ritrovano, si invidiano e si ammirano.

Attraverso nuove prove che la vita pone loro davanti, scoprono in se stesse e nell’altra sempre nuovi aspetti delle loro personalità e del  loro legame d’amicizia. Intanto la storia d’Italia e del mondo si srotola sullo sfondo e anche con questa le due donne e la loro amicizia si dovranno confrontare.

Assieme ai precedenti “capitoli” di questa straordinaria storia – L'amica geniale, Storia del nuovo cognome, Storia di chi fugge e di chi resta questo quarto conclusivo volume costituisce un’opera letteraria  incredibilmente feconda e ispiratrice, un’opera riconosciuta internazionalmente come una delle massime del nostro tempo.

 

«Nulla di ciò che leggiamo a proposito dell’opera di Elena Ferrante ci prepara alla ferocia dei suoi romanzi… Narrano una storia di donne con tale sincerità che, più che osservare una vita, sembra quasi di sperimentarla in prima persona».
The New York Times

«Elena Ferrante è una delle grandi scrittrici dei nostri tempi: voce piena di passione, ampi orizzonti e sguardo implacabile… In questi audaci, meravigliosi romanzi, la Ferrante delinea le profonde connessioni che intercorrono tra la dimensione politica e quella personale. La sua è una rappresentazione nuova del nostro attuale modo di vivere – una rappresentazione di cui abbiamo fortemente bisogno – presentata in maniera geniale, da una donna».
The New York Times Sunday Book Review

«La profonda comprensione che Elena Ferrante dimostra nei confronti dei conflitti e degli stati psicologici dei suoi personaggi è impressionante… I suoi romanzi suonano così sinceri e sono scritti con tale empatia da sembrare quasi una confessione».
The Wall Street Journal

«Quando leggo [i romanzi di Elena Ferrante] vorrei non smettere mai. Mi irritano gli ostacoli – il mio lavoro, gli incontri in metropolitana – che rischiano di tenermi lontana dai suoi libri. Mi dispero quando devo separarmene (come potrò mai aspettare un anno prima di poter leggere il prossimo?). Sono preda di un desiderio vorace di continuare a leggere».
The New Yorker

«Un ritratto esaltante e impetuoso di Lila ed Elena, due amiche invischiate l’una nell’altra, ragazze brillanti e appassionate provenienti da un rione turbolento di una Napoli di prim’ordine. La Ferrante scrive con così tanta aggressività e perturbante acutezza psicologica sulla caotica complessità delle amicizie femminili che il mondo reale scompare in lontananza quando si è immersi nella lettura delle sue opere».
Entertainment Weekly
 

L'autrice

Elena Ferrante
Elena Ferrante è autrice dell’Amore molesto, da cui Mario Martone ha tratto il film omonimo. Dal romanzo successivo, I giorni dell’abbandono, è stata realizzata la pellicola di Roberto Faenza. Nel volume La frantumaglia racconta la sua esperienza di scrittrice. Nel 2006 le Edizioni E/O hanno pubblicato il romanzo La figlia oscura, da cui è stato tratto il film omonimo (2021) diretto da Maggie Gyllenhaal, con protagonista Olivia Colman. Nel 2007 è uscito il racconto per bambini La spiaggia di notte illustrato da Mara Cerri. Nel 2011 è stato pubblicato il primo capitolo dell’Amica geniale, seguito nel 2012 dal secondo, Storia del nuovo cognome, nel 2013 dal terzo, Storia di chi fugge e di chi resta, e nel 2014 dal quarto e ultimo, Storia della bambina perduta, finalista al Man Booker International Prize 2016.
Nell’autunno del 2018 è andata in onda, in Italia su Rai 1 e Timvision e negli Stati Uniti su HBO, la prima stagione della serie di Saverio Costanzo tratta dal romanzo L’amica geniale, seguita nel 2019 dalla seconda stagione tratta da Storia del nuovo cognome.
Nel 2019 le Edizioni E/O hanno pubblicato L’invenzione occasionale, che raccoglie i testi comparsi originariamente in inglese sul Guardian nella traduzione di Ann Goldstein, e sempre nel 2019 è uscito il romanzo La vita bugiarda degli adulti.
Nel 2021 le sono stati conferiti il premio Belle van Zuylen dell’International Literature Festival di Utrecht per l’insieme della sua opera e il Sunday Times Award for Literary Excellence.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Erosione - Lorenza Pieri

    Lorenza Pieri

    Erosione

    2022, pp. 144, € 16,00
    Mentre l’innalzamento delle acque minaccia il luogo dove sono cresciuti, tre fratelli fanno i conti col passato e con un futuro privo di certezze,...
  • Cover: Mare mosso - Francesco Musolino

    Francesco Musolino

    Mare mosso

    2022, pp. 192, € 16,00
    «Una storia coinvolgente raccontata in modo splendido. Un capolavoro nella tradizione di John Banville e Ian McEwan». Glenn Cooper
  • Cover: Questo è il fascismo. Con uno scritto di Piero Gobetti - Giacomo Matteotti
    -5%

    Giacomo Matteotti

    Questo è il fascismo. Con uno scritto di Piero Gobetti

    2022, pp. 96, € 7,60
    A cento anni dalla marcia su Roma che diede inizio all’ascesa al potere di Mussolini, questo libro raccoglie i discorsi, gli articoli e gli interventi...
  • Cover: Cari agli dèi - Goffredo Fofi
    -5%

    Goffredo Fofi

    Cari agli dèi

    2022, pp. 160, € 14,25
    Una galleria di indimenticati, giovani che erano pronti a cambiare il mondo, ma di cui una Storia ingiusta ci ha privato troppo presto. D’altronde...
  • Cover: L’osso del cuore - Valentina Santini
    -5%

    Valentina Santini

    L’osso del cuore

    2022, pp. 224, € 16,15
    Italia, 1976. Il regime militare si è imposto sul Paese. La dittatura ha tolleranza zero verso i contestatori. Nessuno è al sicuro, per essere perseguitati...
  • Cover: QUCHI. Quello che ho ingoiato - Caterina Venturini
    -5%

    Caterina Venturini

    QUCHI. Quello che ho ingoiato

    2022, pp. 272, € 17,10
    QUCHI è la storia di quanto ci accade ogni volta che le cose non vanno come vogliamo. La storia di quello che continua a circolare nel nostro...

Scopri anche

  • Cover: Estate artica - Damon Galgut

    Damon Galgut

    Estate artica

    2022, pp. 368, € 11,90
    Dal vincitore del Booker Prize 2021. «Estate artica è l’opera di un maestro». (Daily Mail)
  • Cover: Erosione - Lorenza Pieri

    Lorenza Pieri

    Erosione

    2022, pp. 144, € 16,00
    Mentre l’innalzamento delle acque minaccia il luogo dove sono cresciuti, tre fratelli fanno i conti col passato e con un futuro privo di certezze,...
  • Cover: Mare mosso - Francesco Musolino

    Francesco Musolino

    Mare mosso

    2022, pp. 192, € 16,00
    «Una storia coinvolgente raccontata in modo splendido. Un capolavoro nella tradizione di John Banville e Ian McEwan». Glenn Cooper
  • Cover: Servirsi - Lillian Fishman

    Lillian Fishman

    Servirsi

    2022, pp. 240, € 17,00
    Da anni mi chiedevo cosa significasse il sesso per gli altri...
  • Cover: La casa dei delfini - Audrey Schulman

    Audrey Schulman

    La casa dei delfini

    2022, pp. 352, € 18,00
    È il 1965 e Cora, una giovane donna sorda, acquista un biglietto di sola andata per St. Thomas, una delle Isole Vergini americane. Qui scopre l’esistenza...
  • Cover: Le evasioni particolari - Véronique Olmi

    Véronique Olmi

    Le evasioni particolari

    2022, pp. 432, € 19,00
    Un romanzo tenero e poetico, con una bella ironia, che ci racconta l’impatto su una normale famiglia della rivoluzione degli anni Settanta. Per...