Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Paolo Teobaldi

Finte - La discarica

Paolo Teobaldi

Finte - La discarica

febbraio 2019, pp. 320
ISBN: 9788833570853
Area geografica: Autori italiani
Collana: Le Cicogne
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 12,90
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Questo volume contiene due importanti libri di Paolo Teobaldi, Finte. Tredici modi per sopravvivere ai morti del 1995 e il romanzo La discarica del 1998.

«In Finte l’autore ha osservato, catalogato, narrato le sue “finte” in quanto modi per spiazzare la morte, un avversario in grado di gelare ogni riflesso. Ma si resta a bocca aperta di fronte all’abilità con cui (...) ci trasmette il piacere di guardarci intorno, collezionare dettagli, modellare di capitolo in capitolo una realissima comica Italia inconsolabile che, sempre vicina a perdere senso e sensi, inventa o reinventa consolazioni». Domenico Starnone

La discarica è la storia di un soprannumerario di mezza età (Rossi Tiziano detto Tizio) che nel giro di pochi giorni è lasciato dalla moglie per incompatibilità olfattiva, perde il posto di precario che occupa alla Capitaneria di porto e viene trasferito d’ufficio alla Nettezza Urbana. Invece di abbattersi, Tizio libera la sua casa dagli innumerevoli oggetti accumulati in trent’anni di matrimonio e così ripercorre decenni di vita delle generazioni che, a partire dal secondo dopoguerra, hanno confuso la ricchezza col ciarpame.
«Questo è il libro che mi piacerebbe mandare a un amico» scrisse Antonio Tabucchi sul Corriere della Sera quando il libro fu pubblicato.

L'autore

Paolo Teobaldi
Paolo Teobaldi è nato nel 1947 a Pesaro, dove vive. Ha fatto il traduttore, il copywriter e l’insegnante d’italiano. Come narratore ha pubblicato: Scala di Giocca (Edes, Cagliari, 1984) e per le nostre Edizioni Finte. Tredici modi per sopravvivere ai morti; La discarica; Il padre dei nomi (Premio Frontino-Montefeltro 2002); La badante. Un amore involontario, candidato al premio Strega nel 2005; Il mio manicomio e Macadàm. I suoi libri sono stati tradotti in diverse lingue.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Lorenza Pieri

    Isole minori

    2019, pp. 224, € 11,00
    Due sorelle, un'isola, la grande Storia. Le vicende di una famiglia in quattro decenni di fughe e ritorni.
  • Lorenza Pieri

    Il giardino dei mostri

    2019, pp. 320, € 18,00
    Un romanzo complesso e avvincente, sospeso tra epopea rurale, racconto di formazione, biografia di un’artista. La collisione unica tra due classi...
  • Elena Ferrante

    L'invenzione occasionale

    2019, pp. 128, € 18,00
    L’invenzione occasionale è una polifonia di temi, una trama di pensieri, un laboratorio di scrittura e di poetica che prende spunto dalla...
  • Piergiorgio Pulixi

    Una brutta storia

    2019, pp. 448, € 12,50
    Quella dell’ispettore Biagio Mazzeo non è una famiglia normale. È una famiglia composta solo da poliziotti. Un clan molto unito. Un branco dove...
  • Patrizia Rinaldi

    La danza dei veleni

    2019, pp. 224, € 16,50
    Un personaggio più unico che raro nella letteratura poliziesca, la detective ipovedente Blanca Occhiuzzi, una scrittura altrettanto sorprendente...
  • Massimo Cuomo

    Bellissimo

    2019, pp. 272, € 10,00
    La magica storia dell'amore e della rivalità tra due fratelli.

Scopri anche

  • Sandrine Collette

    Dopo l'onda

    2019, pp. 288, € 18,00
    Un romanzo in cui la natura si abbatte sull’uomo senza pietà, ambientato in un’epoca in cui il cambiamento climatico non ha più confini.
  • Valérie Perrin

    Cambiare l'acqua ai fiori

    2019, pp. 480, € 18,00
    Cambiare l'acqua ai fiori è un inno alla natura, alle cose semplici ed essenziali, al passare del tempo. Un romanzo sulla ricerca dell'armonia...
  • Lorenza Pieri

    Isole minori

    2019, pp. 224, € 11,00
    Due sorelle, un'isola, la grande Storia. Le vicende di una famiglia in quattro decenni di fughe e ritorni.
  • Lorenza Pieri

    Il giardino dei mostri

    2019, pp. 320, € 18,00
    Un romanzo complesso e avvincente, sospeso tra epopea rurale, racconto di formazione, biografia di un’artista. La collisione unica tra due classi...
  • Alain Gillot

    Perdersi è il meglio che possa accadere

    2019, pp. 240, € 17,00
    Dopo La scacchiera nel cervello, suo romanzo d’esordio nel quale una famiglia di “perdenti” riusciva a reinventarsi grazie agli scacchi,...
  • Su Bristow

    Pelle di foca

    2019, pp. 272, € 17,00
    Basato su una leggenda tanto amata in Scozia, Pelle di foca è una favola senza tempo che ci parla della responsabilità dell’amore e della...