Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Letteratura russa

Aleksandr Terechov

Aleksandr Terechov

Aleksandr Terekhov è nato a Mosca nel 1966. È affermato autore di saggi, inchieste giornalistiche e romanzi. Il ponte di pietra è stato al centro di grosse controversie in Russia dove è stato pubblicato nel 2009, ottenendo il secondo posto nel principale riconoscimento letterario russo, il Premio del Grande Libro.

Tutti i libri di Aleksandr Terechov

Ultime recensioni

  • Il romanzo di Aleksandr Terechov prende il titolo dal grande ponte di Mosca dove si consumò un misterioso fatto di sangue. Negli anni novanta, mentre lavorava come reporter per un tabloid investigativo russo, Terechov s'imbatté nel "Caso dei lupacchiotti", l'omicidio- suicidio...
    — Internazionale, 24 maggio 2011
  • 1943, mentre l'Urss tenta di respingere l'offensiva nazista, il figlio quindicenne di un ministro uccide una coetanea rampolla dell'ambasciatore sovietico a Washington. Come succede nelle dittature, lo scandalo viene messo a tacere per volere del compagno Stalin. Cinquant'anni...
    — Gioia, 24 maggio 2011

Letteratura russa