Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Omar Youssef Souleimane

L’ultimo siriano

Cover: L’ultimo siriano - Omar Youssef Souleimane

Omar Youssef Souleimane

L’ultimo siriano

settembre 2021, pp. 160, e-Book
ISBN: 9788833574028
Traduzione: Alberto Bracci Testasecca
Area geografica: Letterature nord-africane, arabe e del Medio Oriente
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 11,99

Il libro

«La più bella storia d'amore di tutta la mia vita, è stata durante la guerra in Siria. Ma essere gay o bisessuali o atei nella maggior parte dei paesi arabi è orribile». Omar Youssef Souleimane

Souleimane racconta la tragica quotidianità di un paese come la Siria, dilaniato dalla guerra civile, in cui anche l’amore è terreno di battaglia.

Il 17 dicembre 2010 il tunisino Mohamed Bouazizi si dà fuoco sulla pubblica piazza per protestare contro le condizioni economiche e sociali del suo paese. Il suo gesto scatena tutta una serie di proteste che nei primi mesi del 2011 si estenderanno a vari paesi del Nordafrica e del Medio Oriente, dal Marocco all’Arabia Saudita, in un movimento di rivolta contro le autorità noto come la “primavera araba”. In Siria la repressione è particolarmente violenta. Il regime in carica, presieduto dal dittatore Bashar al-Assad, non vuole saperne di aprirsi alle richieste di democrazia, giustizia e libertà che si elevano dai giovani partecipanti alle manifestazioni organizzate a Damasco, Homs, Aleppo e nel resto del paese. Fin da subito fioccano gli arresti, le torture, le uccisioni. Joséphine, Youssef, Khalil, Rashid e altri sono un gruppo di giovani impegnati che portano avanti un messaggio di pace e democrazia e per questo vengono perseguitati. Personalmente, Youssef è innamorato a distanza, Joséphine sogna di diventare professoressa, Rashid studia per diventare medico: le loro storie private si intrecciano con il corso di una rivoluzione che ben presto degenera in guerra civile. La polizia di Assad ha potere di vita e di morte sulla gente, il suo esercito bombarda le zone ribelli facendo strage di civili, e la situazione si complica quando la rivolta viene cavalcata dagli integralisti islamici: stretti tra due forze estremiste e ben armate, i nostri giovani idealisti non hanno più storia. Crollato il sogno della democrazia e del pacifismo, i pochi che non sono stati arrestati o uccisi saranno costretti alla fuga e all’esilio. Un romanzo struggente e spontaneo che fa luce su uno degli episodi più contorti e incomprensibili dei nostri tempi, la guerra civile siriana, che nel 2020, anno in cui stiamo scrivendo, è ancora in corso.

L'autore

Omar Youssef Souleimane
Poeta, scrittore, giornalista e attivista contro il regime di Bashar-Al-Assad, Omar Youssef Souleimane è l’autore di Le Petit Terroriste, una storia autobiografica in cui difende la libertà di criticare la religione in cui è cresciuto: l’Islam. Nel racconto spiega come, dopo un intenso brainstorming della sua infanzia in Arabia Saudita, sarebbe potuto diventare un terrorista. È anche l’autore di Loin de Damas, una raccolta di poesie nella quale si racconta la guerra che imperversa in Siria, le scene della sua infanzia, i paesaggi siriani e i suoi cari. Nato in Siria nel 1987, Nel 2016 ha vinto il premio Amélie-Murat per la raccolta La Mort ne séduit pas les ivrognes.

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Una piccola morte - Mohamed Hasan Alwan
    -5%

    Mohamed Hasan Alwan

    Una piccola morte

    2019, pp. 560, € 18,05
    Uno straordinario romanzo storico, di viaggio e d’amore da una delle voci più originali della letteratura araba.
  • Cover: Rose d'Arabia - AA.VV.
    -5%

    AA.VV.

    Rose d'Arabia

    2018, pp. 160, € 14,25
    I racconti di questa antologia offrono un’inedita panoramica di uno degli universi femminili più nascosti della nostra epoca. L’higiab, il tradizionale...
  • Cover: L’Italiano - Shukri al-Mabkhout
    -5%

    Shukri al-Mabkhout

    L’Italiano

    2017, pp. 368, € 17,57
    L’Italiano è un intenso e compiuto affresco della storia recente tunisina, che fa da sfondo alle vicende individuali del protagonista Abdel...
  • Cover: Doppio bianco - Yasmina Khadra
    -5%

    Yasmina Khadra

    Doppio bianco

    2016, pp. 160, € 7,60
    Ben Ouda, ex diplomatico, un tempo molto potente, viene selvaggiamente assassinato nella sua casa di Algeri. Poche ore dopo, Abad Nasser, professore...
  • Cover: Morituri - Yasmina Khadra
    -5%

    Yasmina Khadra

    Morituri

    2016, pp. 160, € 7,60
    Il mestiere di poliziotto è pericoloso a qualsiasi latitudine, ma ad Algeri diventa sfida con la morte perché anche i cadaveri sono imbottiti...
  • Cover: Ultimo giro al Guapa - Saleem Haddad
    -5%

    Saleem Haddad

    Ultimo giro al Guapa

    2016, pp. 320, € 17,10
    Un ritratto scabroso e vero della generazione scesa in piazza durante le primavere arabe, sospesa tra fermento politico e ansie, tra aspirazione alla...

Scopri anche

  • Cover: Il secondo libro - Massimiliano Governi

    Massimiliano Governi

    Il secondo libro

    2021, pp. 144, € 15,00
    Roma, metà anni Novanta: uno scrittore sui trent’anni vive un personalissimo esilio volontario per provare a scrivere il suo secondo romanzo, già...
  • Cover: Il banchetto annuale della confraternita dei becchini - Mathias Enard

    Mathias Enard

    Il banchetto annuale della confraternita dei becchini

    2021, pp. 480, € 19,00
    Con questo romanzo di straordinaria inventività linguistica e di comicità sfrenata, l’autore di Bussola e Zona si conferma uno dei maggiori...
  • Cover: Una bestia in paradiso - Cécile Coulon

    Cécile Coulon

    Una bestia in paradiso

    2021, pp. 192, € 17,00
    Vincitrice del Prix littéraire del giornale Le Monde. «Cécile Coulon è una scommessa sicura». Vanity Fair «Una protagonista...
  • Cover: Suiza - Bénédicte Belpois

    Bénédicte Belpois

    Suiza

    2021, pp. 224, € 17,00
    Il romanzo di un amore controverso, ambiguo, capace di mettere alla prova quello che riteniamo giusto.
  • Cover: Croci rosse - Saša Filipenko

    Saša Filipenko

    Croci rosse

    2021, pp. 192, € 16,00
    «Se volete entrare nella testa della gioventù russa di oggi, leggete i libri di Filipenko». Svetlana Aleksievič
  • Cover: Macello - Maurizio Fiorino

    Maurizio Fiorino

    Macello

    2021, pp. 160, € 15,00
    «La vedi casa nostra, lassù?» mi domandò una mattina mio padre. «Guardala, è scomparsa. Un giorno anch’io me ne andrò senza dire niente a...