Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Omar Youssef Souleimane

L’ultimo siriano

Cover: L’ultimo siriano - Omar Youssef Souleimane

Omar Youssef Souleimane

L’ultimo siriano

settembre 2021, pp. 160, e-Book
ISBN: 9788833574028
Traduzione: Alberto Bracci Testasecca
Area geografica: Letterature nord-africane, arabe e del Medio Oriente
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 11,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Un romanzo struggente e spontaneo che fa luce su uno degli episodi più contorti e incomprensibili dei nostri tempi, la guerra civile siriana.

«Un libro aspro, poetico e commovente, ma anche un romanzo sulla libertà». RFI (radio francese internazionale)

All’inizio del 2011 la “primavera araba” esplode in molti paesi del Nordafrica e del Medio Oriente. In Siria la repressione è particolarmente violenta. Il regime in carica, presieduto dal dittatore Bashar al-Assad, non vuole saperne di aprirsi alle richieste di democrazia, giustizia e libertà dei giovani partecipanti alle manifestazioni organizzate a Damasco, Homs, Aleppo e nel resto del paese. Fin da subito fioccano gli arresti, le torture, le uccisioni. Joséphine, Youssef, Khalil, Rashid e altri, un gruppo di giovani impegnati che portano avanti un messaggio di pace e democrazia, vengono perseguitati. Personalmente, Youssef è innamorato a distanza, Rashid studia per diventare medico, Joséphine sogna di diventare avvocatessa dei diritti umani: le loro storie private si intrecciano con il corso di una rivoluzione che ben presto degenera in guerra civile. La polizia di Assad ha potere di vita e di morte sulla gente, il suo esercito bombarda le zone ribelli facendo strage di civili, e la situazione si complica quando gli integralisti islamici prendono il controllo della rivolta. Stretti tra due forze estremiste e ben armate, per i nostri giovani idealisti non c’è più speranza. Crollato il sogno della democrazia e del pacifismo, i pochi che non sono stati arrestati o uccisi saranno costretti alla fuga e all’esilio.

L'autore

Omar Youssef Souleimane
Omar Youssef Souleimane è un giornalista e poeta siriano nato nel 1987 nei dintorni di Damasco. Ha trascorso la sua adolescenza in Arabia Saudita. Tra il 2006 e il 2010 è stato corrispondente per la stampa siriana e ha pubblicato le sue prime poesie. È poi giunto come clandestino a Parigi, dove vive tutt’oggi. È anche autore di una raccolta di poesie dal titolo Loin de Damas e di un racconto dal titolo Le petit terroriste.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: L'ultima battaglia del capitano Ni'mat - Mohamed Leftah
    -5%

    Mohamed Leftah

    L'ultima battaglia del capitano Ni'mat

    2021, pp. 144, € 13,30
    Un romanzo che esplora i desideri più reconditi di un uomo capace di sfidare i pregiudizi, anche degli ambienti più conservatori
  • Cover: Una piccola morte - Mohamed Hasan Alwan
    -5%

    Mohamed Hasan Alwan

    Una piccola morte

    2019, pp. 560, € 18,05
    Uno straordinario romanzo storico, di viaggio e d’amore da una delle voci più originali della letteratura araba.
  • Cover: Rose d'Arabia - AA.VV.
    -5%

    AA.VV.

    Rose d'Arabia

    2018, pp. 160, € 14,25
    I racconti di questa antologia offrono un’inedita panoramica di uno degli universi femminili più nascosti della nostra epoca. L’higiab, il tradizionale...
  • Cover: L’Italiano - Shukri al-Mabkhout
    -5%

    Shukri al-Mabkhout

    L’Italiano

    2017, pp. 368, € 17,57
    L’Italiano è un intenso e compiuto affresco della storia recente tunisina, che fa da sfondo alle vicende individuali del protagonista Abdel...
  • Cover: Doppio bianco - Yasmina Khadra
    -5%

    Yasmina Khadra

    Doppio bianco

    2016, pp. 160, € 7,60
    Ben Ouda, ex diplomatico, un tempo molto potente, viene selvaggiamente assassinato nella sua casa di Algeri. Poche ore dopo, Abad Nasser, professore...
  • Cover: Morituri - Yasmina Khadra
    -5%

    Yasmina Khadra

    Morituri

    2016, pp. 160, € 7,60
    Il mestiere di poliziotto è pericoloso a qualsiasi latitudine, ma ad Algeri diventa sfida con la morte perché anche i cadaveri sono imbottiti...

Scopri anche

  • Cover: Estate artica - Damon Galgut

    Damon Galgut

    Estate artica

    2022, pp. 368, € 11,90
    Dal vincitore del Booker Prize 2021. «Estate artica è l’opera di un maestro». (Daily Mail)
  • Cover: Erosione - Lorenza Pieri

    Lorenza Pieri

    Erosione

    2022, pp. 144, € 16,00
    Mentre l’innalzamento delle acque minaccia il luogo dove sono cresciuti, tre fratelli fanno i conti col passato e con un futuro privo di certezze,...
  • Cover: Mare mosso - Francesco Musolino

    Francesco Musolino

    Mare mosso

    2022, pp. 192, € 16,00
    «Una storia coinvolgente raccontata in modo splendido. Un capolavoro nella tradizione di John Banville e Ian McEwan». Glenn Cooper
  • Cover: Servirsi - Lillian Fishman

    Lillian Fishman

    Servirsi

    2022, pp. 240, € 17,00
    Eve ha trent’anni e vive a New York con la sua compagna Romi, con la quale da anni ha una relazione stabile. Ossessionata però dal proprio corpo,...
  • Cover: La casa dei delfini - Audrey Schulman

    Audrey Schulman

    La casa dei delfini

    2022, pp. 352, € 18,00
    È il 1965 e Cora, una giovane donna sorda, acquista un biglietto di sola andata per St. Thomas, una delle Isole Vergini americane. Qui scopre l’esistenza...
  • Cover: Le evasioni particolari - Véronique Olmi

    Véronique Olmi

    Le evasioni particolari

    2022, pp. 432, € 19,00
    Un romanzo tenero e poetico, con una bella ironia, che ci racconta l’impatto su una normale famiglia della rivoluzione degli anni Settanta. Per...