Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Matteo Strukul

Regina nera

Matteo Strukul

Regina nera

marzo 2013, pp. 208
ISBN: 9788866323129
Area geografica: Autori italiani
Collana: Sabot/age
€ 16,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Un bosco sperduto del Trentino Alto Adige. Una bianca distesa di neve. Una donna torturata e uccisa a cui hanno cavato gli occhi. Mila Zago, cacciatrice di taglie per la BHEG, l'agenzia segreta per la sicurezza europea, viene incaricata di catturare l'autore del massacro. Ma procedendo nell'indagine, Mila scopre che la storia della donna uccisa s'intreccia con quella di Laura Giozzet, la prima candidata premier italiana: una donna che rappresenta una novità talmente sconvolgente per il sistema politico del Paese che qualcuno ha deciso di chiuderle la bocca a colpi di pistola, riducendola in fin di vita. In questo nuovo capitolo della sua Ballata, Mila si scontrerà con sette sataniche, politici corrotti e contro le più spietate e allucinanti sopraffazioni degli uomini. Con Regina nera, Matteo Strukul mescola il pulp al noir più cupo, quello di James Ellroy e Stieg Larsson, ripercorrendo le tracce di Ernst Theodor Amadeus Hoffman in compagnia di Joe R. Lansdale e Victor Gischler. Un sequel spettacolare.

L'autore

Matteo Strukul
Matteo Strukul è nato a Padova nel 1973 ed è laureato in giurisprudenza e dottore di ricerca in diritto europeo. Scoperto dallo scrittore Massimo Carlotto, è ideatore e fondatore di Sugarpulp e collabora con Il Venerdì di Repubblica e altre riviste e quotidiani. Nel 2011 ha pubblicato nella Collezione Sabot/age delle Edizioni E/O La ballata di Mila, cui ha fatto seguito nel 2013 Regina nera e nel 2015 Cucciolo d'uomo. Nel 2014 è uscito La giostra dei fiori spezzati (Mon­dadori), nel 2015 I Cavalieri del Nord (Multiplayer Edizioni) e nel 2016 Il sangue dei baroni (Fanucci). La saga di Mila è stata opzionata per il cinema ed è in corso di pubblicazione in venti Paesi. Matteo vive insieme a sua moglie Silvia fra Pa­do­va, Berlino e la Transilvania.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Elena Ferrante

    L'invenzione occasionale

    2019, pp. 128, € 18,00
    L’invenzione occasionale è una polifonia di temi, una trama di pensieri, un laboratorio di scrittura e di poetica che prende spunto dalla...
  • Piergiorgio Pulixi

    Una brutta storia

    2019, pp. 448, € 12,50
    Quella dell'ispettore Biagio Mazzeo non è una famiglia normale. È composta solo da poliziotti, un clan molto unito, un branco dove si combatte insieme...
  • Patrizia Rinaldi

    La danza dei veleni

    2019, pp. 224, € 16,50
    Un personaggio più unico che raro nella letteratura poliziesca, la detective ipovedente Blanca Occhiuzzi, una scrittura altrettanto sorprendente...
  • Massimo Cuomo

    Bellissimo

    2019, pp. 272, € 10,00
    La magica storia dell'amore e della rivalità tra due fratelli.
  • Maurizio Fiorino

    Ora che sono Nato

    2019, pp. 192, € 16,50
    In una strampalata famiglia del Meridione il piccolo Nato sogna di diventare una Spice Girl. Spietato, emozionante, sempre in bilico tra la commedia...
  • Paolo Teobaldi

    Finte - La discarica

    2019, pp. 320, € 12,90
    Questo volume contiene due importanti libri di Paolo Teobaldi, Finte. Tredici modi per sopravvivere ai morti del 1995 e il romanzo La discarica...

Scopri anche

  • Ahmet Altan

    Scrittore e assassino

    2019, pp. 416, € 12,00
    Scrittore e assassino è il grande romanzo di uno dei massimi scrittori turchi di oggi, arrestato nel settembre 2016 per la sua attività a favore...
  • Veit Heinichen

    La giornalaia

    2019, pp. 320, € 11,00
    Il commissario Proteo Laurenti a caccia di un presunto suicida nei meandri di una Trieste mitteleuropea quel tanto che basta e mediterranea quel tanto...
  • Patrizia Rinaldi

    La danza dei veleni

    2019, pp. 224, € 16,50
    Un personaggio più unico che raro nella letteratura poliziesca, la detective ipovedente Blanca Occhiuzzi, una scrittura altrettanto sorprendente...
  • Massimo Carlotto

    La verità dell'Alligatore

    2018, 416 min., € 15,90
    Sette anni di ingiusta galera hanno lasciato all’Alligatore un bagaglio di conoscenze nella malavita e l’ossessione per la giustizia.
  • Benjamin Tammuz

    Il minotauro

    2018, pp. 176, € 11,90
    Questa spy-story d’autore, pubblicata nel 1980 in Israele, fu salutata l’anno dopo da Graham Greene come il miglior romanzo tradotto dell’anno.
  • Hervé Le Corre

    Scambiare i lupi per cani

    2018, pp. 304, € 18,00
    Il ritorno di uno dei migliori noiristi francesi dei nostri giorni. Un autore fondamentale, da scoprire.