Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Roberto Riccardi

Venga pure la fine

Cover: Venga pure la fine - Roberto Riccardi

Roberto Riccardi

Venga pure la fine

settembre 2013, pp. 240, e-Book
ISBN: 9788866324256
Area geografica: Autori italiani
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 8,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

A Rocco Liguori, tenente dei carabinieri impegnato a risolvere semplici casi nella sonnacchiosa Alba, nel cuore delle Langhe, arriva inatteso un ordine dal Comando Generale: dovrà recarsi a L’Aja e mettersi a disposizione del Tribunale internazionale per la ex-Jugoslavia. Non ci vorrà molto a scoprirne il perché: il colonnello Dragojevic, condannato per la strage di Srebrenica e altri delitti, è in coma per aver ingerito farmaci pericolosi. Il procuratore Silvia Loconte non crede all’ipotesi del tentato suicidio e ha chiamato a indagare proprio lui, Liguori, che sette anni prima in Bosnia aveva arrestato Dragojevic. Per il tenente è una valanga di ricordi: l’indagine costretta al segreto, il disinteresse della politica, il silenzio degli ufficiali, la bella Jacqueline, avvenente funzionaria della Croce Rossa. Ma non c’è tempo per i ricordi, il tempo stringe e i responsabili del delitto devono essere assicurati alla giustizia: mentre sullo sfondo la politica porta avanti il suo teatrino fra vecchi compromessi e nuove alleanze, Rocco Liguori rischia di nuovo la propria vita, ancora una volta in prima linea, ancora una volta da solo.

L'autore

Roberto Riccardi
Roberto Riccardi, colonnello dell’Arma e giornalista, è nato a Bari nel 1966 e vive a Livorno. Ha lavorato a Palermo negli anni delle stragi e poi in Calabria, a Roma, in Bosnia e Kosovo quale componente dei contingenti di stabilizzazione. Con il personaggio di Rocco Liguori ha firmato, sempre per la collezione Sabot/age, il noir imperniato sul ruolo degli agenti sotto copertura Undercover. Niente è come sembra (2012), vincitore dei premi Biblioteche di Roma, Azzeccagarbugli e Mariano Romiti, e il romanzo sullo sfondo delle guerre balcaniche Venga pure la fine (2013), candidato al Premio Strega 2014, che ha ottenuto riconoscimenti ai Festival del noir di Serravalle e Suio Terme. Ha all’attivo anche due romanzi nel Giallo Mondadori, il primo dei quali, Legame di sangue, gli ha fruttato il premio Tedeschi nel 2009. Ha inoltre pubblicato tre libri sulla Shoah per l’editrice Giuntina: Sono stato un numero (2009), La foto sulla spiaggia (2012) e La farfalla impazzita (2013, scritto insieme a Giulia Spizzichino). Con Sono stato un numero, opera premiata da “Adei-Wizo”, l’Associazione Donne Ebree d’Italia, si è aggiudicato il premio Acqui Storia.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Vera poesia - Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti

    Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti

    Vera poesia

    2022, pp. 144, € 10,00
    La poesia religiosa italiana ha una tradizione lunga e spesso sottovalutata. In questa raccolta di liriche, che fu Massimo Bontempelli a imporre all’attenzione...
  • Cover: Occhi selvaggi - Sandro Baldoni

    Sandro Baldoni

    Occhi selvaggi

    2022, pp. 192, € 18,00
    Il protagonista di questa storia e la sua famiglia fanno un percorso inverso rispetto a quello che la maggioranza degli italiani faceva negli anni...
  • Cover: La scelta della convivenza. Nuova edizione - Alexander Langer
    -5%

    Alexander Langer

    La scelta della convivenza. Nuova edizione

    2022, pp. 144, € 7,60
    Questo libro, curato dalla Fondazione Langer di Bolzano, prefato da Gianfanco Bettin, commentato da Gad Lerner, inizia con una piccola autobiografia,...
  • Cover: Il profilo dell'altra - Irene Graziosi

    Irene Graziosi

    Il profilo dell'altra

    2022, 457 min., € 7,90
    «Pochi romanzi letti negli ultimi tempi mi sono sembrati così urgenti e contemporanei come Il profilo dell’altra». Nicola Lagioia
  • Cover: La signora del martedì - Massimo Carlotto
    -5%

    Massimo Carlotto

    La signora del martedì

    2022, pp. 224, € 8,55
    Massimo Carlotto va oltre il noir. In questo libro non c'è più solo il lato oscuro e criminale della società. Siamo tutti noi a essere interpellati.
  • Cover: Erosione - Lorenza Pieri
    -5%

    Lorenza Pieri

    Erosione

    2022, pp. 144, € 15,20
    Mentre l’innalzamento delle acque minaccia il luogo dove sono cresciuti, tre fratelli fanno i conti col passato e con un futuro privo di certezze,...

Scopri anche

  • Cover: La mia bottiglia per l'oceano - Michel Bussi

    Michel Bussi

    La mia bottiglia per l'oceano

    2022, pp. 416, € 18,00
    Dall’autore del bestseller Ninfee nere, un nuovo avvincente giallo “della stanza chiusa” ambientato in un’isola della Polinesia francese.
  • Cover: Mai dimenticare - Michel Bussi

    Michel Bussi

    Mai dimenticare

    2022, pp. 464, € 12,00
    «Incontrate una bella ragazza sul ciglio di una scogliera? Non tendetele la mano! Potrebbero credere che l’avete spinta».
  • Cover: Attraversare la notte - Hervé Le Corre

    Hervé Le Corre

    Attraversare la notte

    2022, pp. 304, € 19,00
    In una Bordeaux invernale spazzata dalla pioggia e dal vento le strade dei tre protagonisti si incontrano mentre il comandante Jourdan è impegnato...
  • Cover: Non lasciare la mia mano - Michel Bussi
    -5%

    Michel Bussi

    Non lasciare la mia mano

    2022, pp. 368, € 9,50
    Un omicidio non è un omicidio se non c’è un cadavere, e il cadavere di Liane Bellion non si trova. Eppure ci sono schizzi di sangue nella sua...
  • Cover: Stavros - Sophia Mavroudis
    -5%

    Sophia Mavroudis

    Stavros

    2022, pp. 224, € 15,20
    Atene all’alba... Un pezzo del fregio del Partenone è scomparso e il cadavere di un archeologo giace ai piedi dell’Acropoli. Il passato del commissario...
  • Cover: Un ritornello non fa primavera - Philippe Georget
    -5%

    Philippe Georget

    Un ritornello non fa primavera

    2022, pp. 288, € 17,10
    Il nuovo episodio delle indagini del tenente Gilles Sebag, protagonista di D’estate i gatti si annoiano.