Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

M. M. Kaye

Padiglioni lontani

Cover: Padiglioni lontani - M. M. Kaye

M. M. Kaye

Padiglioni lontani

luglio 2015, pp. 1152
ISBN: 9788866326526
Traduzione: Mariagrazia Bianchi
Area geografica: Letteratura dell'India
Collana: Gli Intramontabili
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 22,00
Non disponibile Non disponibile Non disponibile

Il libro

Ispirato da una storia vera, 15 milioni di copie nel mondo

«Una storia d’amore grandiosamente avventurosa raccontata senza un attimo di tregua nella tradizione dei grandi narratori di un tempo ormai troppo lontano».
Book Review


Siamo nell’India britannica, nel pieno della rivolta dei Sepoy del 1857. Ash è solo un bambino quando perde entrambi i genitori, lei indiana e lui inglese. Sarà la sua balia hindu a salvarlo. Per un caso fortunoso il piccolo Ash salva la vita al giovanissimo Marajà ed entra al suo servizio, fra intrighi di palazzo e peripezie di ogni genere. Fino a quando, ad appena dodici anni, sarà costretto a fuggire per sottrarsi a una fine orrenda.
In qualità di ufficiale delle Guide, un corpo scelto dell’esercito britannico, cercherà di difendere la sua terra tanto dai soprusi dei suoi fratelli inglesi quanto dalla violenza di quelli indiani, sempre in cerca di se stesso, lacerato fra le sue due identità. Fra intrighi, tempeste di sabbia, assedi e inseguimenti nella giungla, dovrà superare culture e religioni per incontrare l’amore e segnare la storia dell’India.
Ispirato a una storia vera, Padiglioni lontani non è solo un romanzo appassionante, ma è anche un incredibile affresco dell’enorme complessità dell’India con tutte le sue tradizioni, storie, leggende e religioni. Nessun altro romanzo ha saputo raccontare l’India con tanta forza nell’immaginario occidentale.

 

L'autrice

M. M. Kaye
M.M. Kaye nasce in India, a Shimla, nel 1908, in una famiglia con stretti legami con l’apparato militare britannico (ne fecero parte il nonno, il padre, suo fratello e infine suo marito). Dopo l’indipendenza indiana segue il marito in giro per il mondo nei suoi spostamenti per ragioni di servizio. Pubblicato nel 1978, Padiglioni lontani è stato un caso editoriale senza precedenti. Autrice di più di quindici opere fra romanzi e memorie, dopo la morte, avvenuta in Inghilterra nel 2004, le sue ceneri sono state disperse nel lago Pichola, nei pressi di Udaipur, in India.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Ogni volta che ti picchio - Meena Kandasamy

    Meena Kandasamy

    Ogni volta che ti picchio

    2020, pp. 240, € 17,00
    Nominato tra i migliori libri dell’anno da Guardian, Daily Telegraph, Observer e Financial Times. Finalista al Women’s Prize, al Dylan Thomas...

Scopri anche

  • Cover: Nives - Sacha Naspini

    Sacha Naspini

    Nives

    2020, pp. 144, € 15,00
    Tra riletture di fatti lontani nel tempo e vecchi rancori si scoprono gli abissi di amori perduti, occasioni mancate, svelamenti difficili da digerire...
  • Cover: L'illuminazione del susino selvatico - Shokoofeh Azar

    Shokoofeh Azar

    L'illuminazione del susino selvatico

    2020, pp. 256, € 17,00
    Con una lingua potente e immaginifica, capace di rievocare la tradizione della narrazione orale persiana, Shokoofeh Azar ci regala un romanzo di feroce...
  • Cover: Seni e uova - Mieko Kawakami

    Mieko Kawakami

    Seni e uova

    2020, pp. 624, € 19,50
    «Non potrò mai dimenticare il senso di puro stupore che ho provato quando ho letto per la prima volta Seni e uova. Mi ha lasciato senza fiato».
  • Cover: Parli del diavolo - Michael Poore

    Michael Poore

    Parli del diavolo

    2020, pp. 416, € 18,00
    E se Satana non fosse poi un tipo così malvagio?
  • Cover: Da domani mi alzo tardi - Anna Pavignano

    Anna Pavignano

    Da domani mi alzo tardi

    2020, pp. 224, € 10,00
    Questo libro ripercorre la vita personale e artistica di Massimo Troisi. Per fare ciò l’autrice usa un pretesto narrativo e finge che l’attore...
  • Cover: Il vento idiota - Peter Kaldheim

    Peter Kaldheim

    Il vento idiota

    2020, pp. 352, € 17,00
    A quale sorte va incontro chi deve dire addio alla vita passata senza una nuova vita davanti a sé? Un racconto esaltante, pieno di humour nero. Una...