Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Area geografica: Letteratura ungherese (3 volumi in elenco)

  • Géza Csáth

    Oppio e altre storie

    2019, pp. 176, € 10,00
    Area geografica: Letteratura ungherese
    Collana: Tascabili
    Scritti tra il 1905 e il 1912 anno in cui l’autore raggiunse l’apice del successo questi 19 racconti hanno come ambientazione interni di agiate famiglie borghesi in cittadine di provincia dove il tempo non scorre mai. Tutto sembra tranquillo e rassicurante fino a quando la tragedia esplode...
  • Antal Szerb

    Il viaggiatore e il chiaro di luna

    2017, pp. 272, € 16,00
    Area geografica: Letteratura ungherese
    Collana: Gli Intramontabili
    Negli anni Trenta una coppia di Budapest parte in luna di miele per l’Italia. I due nascondono irrequietezza sotto un’apparenza borghese. Ma l’incontro con un’Italia oscura e magica spezza il loro razionale equilibrio.
  • Sándor Kopácsi

    Abbiamo quaranta fucili, compagno colonnello

    2016, pp. 432, € 18,00
    Area geografica: Letteratura ungherese
    Collana: Dal Mondo
    La Storia diventa un romanzo poliziesco nel racconto del capo della polizia di Budapest durante la rivolta in Ungheria del 1956.
  • Non ci sono altri risultati in elenco