Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Misteri estivi sotto i cieli della Corsica

Autore: Elena Magni
Testata: Bell'Europa
Data: 28 febbraio 2017

Michel Bussi è il giallista francese col primato di vendita nel suo Paese. Dopo averci stregato con Ninfee nere (sempre Edizioni e/o) ambientato a Giverny, borgo normanno di Claude Monet, questa volta ci fa attraversare il Mediterraneo e approdare in Corsica dove nell’estate del 1989 Clotilde perde in un incidente stradale i genitori e il fratello. Fattasi forza, la protagonista torna nell’estate del 2016 negli stessi posti e qui riceve una lettera firmata dalla madre.

Gli ingredienti del thriller ci sono tutti, sparsi a piene mani tra l’incantevole panorama della penisola della Revellata, con la sua aspra punta rocciosa, Calvi e l’entroterra con i cieli che, con diaristica precisione, virano dal “blu abissi” all’“azzurro puffo burlone”.