Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Tra miraggi e illusioni una bussola per l'Oriente

Testata: La Stampa tuttolibri
Data: 13 maggio 2017

Mathias Enard, classe 1972, ha vinto nel 2015 il Premio Goncourt con il romanzo fiume Bussola, ora proposto da E/O. Una storia d'amore tra Franz e Sarah, studiosi delle civiltà orientali. Di batticuore in batticuore, tra Europa, Iran, Siria e Turchia. Una passione privata che s'intreccia con un'altra tormentata attrazione, tra Occidente e Oriente. Come nel corso dei secoli, donne e uomini europei si sono lasciati ammaliare da luoghi come la Persia, Costantinopoli, Palmira. Una lunga carovana tra miraggio e illusione.