Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Italia gialla

Autore: Tiziana Lo Porto
Testata: D - La Repubblica
Data: 14 maggio 2017

Saggista e sceneggiatore di fumetti, a raccontare la Sardegna è Pasquale Ruju, con il suo secondo romanzo, Nero di Mare (e/o, 16 euro, da giugno in libreria). Protagonista della stoira è Franco Zanna, ex fotoreporter che per sbarcare il lunario fa il paparazzo in Costa Smeralda. Abita a Porto Sabore, lavora a Porto Cervo, Porto Rotondo e dintorni, stanando su commissione coppie clandestine e varie celebrità. La vicenda si complica il giorno in cui fotografa la fanciulla sbagliata e si ritrova alle calcagna una banda di criminali che lo coinvolgerà in una rapina. A fare da traccia e scenario alla storia ci sono la Barbagia aspra e deserta da una parte, e la Costa Smeralda sfacciata e un po' pacchiana dall'altra. A dominare su tutto è il mare, il Tirreno, presenza ricorrente che conferisce profondità e silenzio all'altro mare, quello di guai.