Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Lia Levi, Questa sera è già domani

Testata: Rai Letteratura
Data: 15 gennaio 2018
URL: http://www.letteratura.rai.it/articoli/lia-levi-questa-sera-%C3%A8-gi%C3%A0-domani/39674/default.aspx

Ispirato alla storia del marito, nato a Genova nel 1927 da famiglia ebrea, Questa sera è già domani di Lia Levi (edizioni e/o) è l’appassionante racconto di un’infanzia sotto il fascismo. Alessandro, il protagonista, è un figlio unico dall’intelligenza precoce. Suo padre Marc, belga di nascita con passaporto inglese, taglia i diamanti. Più volte nel corso del libro la famiglia (anche quella allargata comprendente nonni, zii, cugini di primo e secondo grado) dibatte se sia il caso di andare via dall’Italia a causa della persecuzione antiebraica. La madre si oppone strenuamente alla partenza, convinta che le leggi razziali verranno superate e la situazione si normalizzerà; Marc subisce prima un decreto di espulsione perché straniero, poi è costretto a lavorare in nero e alla fine viene mandato al confino. Il romanzo si chiude con una rischiosissima fuga in cui gioca un ruolo di primo piano il ciondolo con la stella a cinque punte che Alessandro ha ereditato dalla nonna. Scritto per adulti, adattissimo anche ai ragazzi per il tono diretto, l’accuratezza della ricostruzione, la suspense.

Guarda l'intervista a Lia Levi su Rai Letteratura.