Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Laguna nera

Autore: Gianluca Modolo
Testata: Robinson - La Repubblica
Data: 1 aprile 2018

La schiava Kallis, il medico Abella, la mercante Magdalena Grimani, è attorno a queste tre figure femminili che si sviluppa L'angelo del mare fangoso, ultimo capitolo di una saga a tinte noir sulla nascita di Venezia. Anche qui, come nei primi due capitoli (La pietra per gli occhi e La bottega dello speziale) ritroviamo lo scriba Edgardo, il nano Sabbatai e il mondo dei "fiolari", i mastri vetrai dell'isola di Amurianum. Siamo nel 1119 d.C., Venezia è in preda a una calura mai vista e in città è appena arrivato uno strano personaggio, che tutti chiamano il monaco bianco. Anche questa volta un delitto scuote una città sporca, cattiva, violenta. Tessere di un giallo che ci conduce in una Venezia Medioevale mai vista.