Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Fidanzati dell'inverno

Testata: Pieces of paper hearts
Data: 29 aprile 2018
URL: https://piecesofpaperhearts.blogspot.it/2018/04/fidanzati-dellinverno-christelle-dabos.html

Cosa mi ha convinto subito di questa saga? Le copertine. Sì, miei cari lettori. I disegni riportati su i volumi di questi romanzi parlano e ci raccontano di un mondo fantastico. Un mondo in cui vorremo esserci per viverlo in prima persona. L’ambientazione che ho riscontrato tra le pagine è sensazionale, le descrizioni sono sublimi e ci rendono tutto reale nella nostra mente. Un mondo diviso in 21 arche ognuno di essa guidata da uno spirito. Questo primo volume rappresenta l’introduzione di quello che sarà, a mio giudizio la vera essenza di questa storia. Che nasconde notevolmente un intreccio fitto di segreti e intrighi da scoprire. Conosciamo la protagonista Ofelia, una ragazza goffa e impacciata, ma che possiede due immensi doni. Possiede mani da lettrice, in quanto legge il passato di ogni oggetto, ma non finisce qui perché è anche in grado di attraversare gli specchi e di spostarsi da un luogo altro. Un dono molto raro nel suo mondo. La sua vita subirà un profondo cambiamento poiché ella verrà scelta come futura sposa per un uomo nobile e autoritario, gelido come il ghiaccio e insensibile a quasi tutto quello che lo circonda. Da qui miei cari lettori inizierà quella che sarà la sua avventura più grande. Dovrà scendere a compromessi, rinunciare quasi a se stessa, per giungere alla domanda finale. Perché una ragazza di poca presenza, goffa, impacciata è così speciale per gli abitanti di Polo? Cosa si nasconde davvero dietro le loro più infime decisioni? Lo lascerò scoprire a voi. "Non crediate che vi stia gettando nella fossa dei leoni con leggerezza" disse con voce più grave. "Non lo faccio vedere, ma la vostra sorte mi sta realmente a cuore. Se qualcuno dovesse recarvi offesa alle mie spalle la pagherebbe a caro prezzo" Ma se dapprima il suo promesso fosse del tutto schivo e poi gradualmente cambiasse? Sarebbe per amore o per altri subdoli motivi? Questo dovremmo scoprirlo insieme nei prossimi volumi, che spero arrivino presto tradotti in Italia, ma il mio sesto senso romantico mi suggerisce che questa coppia ci regalerà intense emozioni. "mi sa che mi sto abituando a voi" Ofelia cominciò a tremare. Le girava la testa. Le si annebbiava la vista. Ofelia non è pronta ad un simile cambiamento. Lei che ha dovuto sopportare tanto, menzogne e manipolazioni. Il suo cuore è deluso, ma non è più disposta a rinunciare a se stessa, adesso vuole conoscere tutta la verità e noi siamo pronti a farlo con lei. Perché attraversare gli specchi significa accettare se stessi e lei è pronta a farlo, possiede una capacità rara lo aveva solo dimenticato. Da quell'uomo si era aspettata di tutto: brutalità, disprezzo, indifferenza. Thorn non aveva il diritto di innamorarsi di lei. Lo stile dell’autrice è fluido, le descrizioni sono magistrali e la traduzione è impeccabile. Sapevo che avrei letto qualcosa di estremamente raro e di qualità. Una terza persona che mi ha catturata dall'inizio alla fine senza esitazioni e non ho alcun dubbio che il bello deve ancora avvenire. Consiglio questa lettura a tutti coloro che amano il genere e non, a tutti coloro che vogliono vivere momenti di pura magia perché la realtà è spesso amara e abbiamo tutti bisogno di quella piccola fonte di magia che ci allieti e ci porti in altri mondi.