Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Libri

Autore: Jan Mark, The Guardian
Testata: Internazionale
Data: 17 gennaio 2020

Il nostro sistema feudale medievale era un affare relativamente semplice. Ogni strato della società doveva fedeltà allo strato superiore, il re era in cima e una sola religione governava tutto. La società feudale creata da Lian Hearn è invece labirintica. Ogni vita è di proprietà di un'altra, ma può essere reclamata altrove. Due clan cercano di sottrarsi il territorio a vicenda, un terzo prospera sui matrimoni combinati e su un elaborato sistema di ostaggi. Uno di questi ostaggi è Kaede, che a 15 anni deve essere data in sposa a Lord Shigeru del clan Otori, che ha adottato un giovane, Takeo, unico sopravvissuto a un massacro in un villaggio collinare. A metà del romanzo le loro storie convergono e diventa chiaro che in questa società intricata non esiste l'autodeterminazione. Un'elettrizzante storia d'amore, di violenza, lealtà e tradimento ambientata in un tempo remoto e in un paese lontano.