Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Tra la donna di picche e la signora del martedì

Autore: Annalisa Stancanelli
Testata: La Sicilia
Data: 12 febbraio 2020

"La signora del martedì" è il curioso titolo del romanzo di Massimo Carlotto. Già dalla prima pagina l'autore acchiappa il lettore precipitandolo, contento, nel mondo della strana vita di un attore porno alla fine della carriera. Un nome stranissimo regala Carlotto al protagonista del libro, Bonamente Fanzago, un nome che, però, sta bene a un uomo buono, incapace di gestire la propria vita, bisognoso (sic!) d'amore. Bonamente è innamorato perso di una signora che si fa chiamare "Nanà" e che pretende i suoi servizi extra ogni martedì da sette anni. Gli incontri per cui l'attore vive avvengono alla pensione Lisbona gestita dalla signora Alfredo (e questo non è un errore). Dagli amori di Bonamente e Nanà, dal senso di protezione di Alfredo nasce una storia di omicidi a sorpresa, raccontata con una scrittura magistrale, dove nulla e nessuno è ciò che appare. Da leggere!