Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Herman Melville

L'uomo di fiducia

Herman Melville

L'uomo di fiducia

gennaio 2014, pp. 352, e-Book
ISBN: 9788866324744
Traduzione: Sergio Perosa
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 4,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

È l’1 aprile a bordo del Fidele, un battello che naviga in direzione New Orleans lungo il corso del Mississippi. Mentre commercianti, dame, agenti di cambio, ambulanti, studenti, avvocati e vecchi avari svolgono i propri affari e chiacchierano passeggiando nei saloni e sul ponte, nella folla si aggira un uomo misterioso: nessuno sa chi sia né cosa voglia, e uno dopo l’altro mette alla prova i passeggeri e la loro fiducia, travestendosi e mascherandosi, approfittando della loro credulità. Che sia un diavolo tentatore? O solo un uomo deciso a dimostrare sul campo la profondità dei nostri pregiudizi? L’uomo di fiducia è il romanzo più oscuro, satirico e divertente di Melville: una critica feroce dell’ottimismo del sogno americano, una visione del mondo moderna e disincantata, e una commedia del travestimento dal profondo significato simbolico in cui niente è davvero come sembra. Pubblicato nel 1857, L’uomo di fiducia è l’ultima opera che Herman Melville diede alle stampe nella sua vita.

L'autore

Herman Melville
Herman Melville (New York 1819 - 1891) è stato lo scrittore più importante dell’ Ottocento americano. È autore di capolavori immortali come Moby Dick, Pierre, Bartleby lo scrivano e Billy Bud. La sua opera ha ispirato generazioni di scrittori in tutto il mondo.

Recensioni