Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Giulio Marcon

Il sindacato nell'Italia che cambia

Cover: Il sindacato nell'Italia che cambia - Giulio Marcon

Giulio Marcon

Il sindacato nell'Italia che cambia

maggio 2024, pp. 144
ISBN: 9788833577623
Area geografica: Autori italiani
Collana: Piccola Biblioteca Morale
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 10,00 -5% € 9,50
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Il libro

Prefazione di Maurizio Landini

Un libro per ripensare il sindacato e riportarlo alle sue origini.

Nel secondo dopoguerra il sindacato ha contribuito a migliorare le condizioni dei lavoratori e della società, ma oggi le cose stanno cambiando. Progressivamente relegato dai governi a un ruolo corporativo e subalterno, il sindacato rischia di essere sempre più marginale e ininfluente, nonostante più di 16 milioni di italiani siano iscritti ad una delle tante organizzazioni sindacali esistenti. Il lavoro sempre più precario e parcellizzato mette in discussione il ruolo di rappresentanza del sindacato, mentre la trasformazione burocratica rischia di trasformare il sindacato in un ente sempre più autoreferenziale, che invece di stare sui posti di lavoro e sulla strada coltiva la propria autosufficienza in un ruolo “semi-pubblico” e consociativo. Il libro analizza queste dinamiche e propone una chiave di lettura di un sindacato diverso, che stando “sulla strada” riscopra il radicamento sociale e le sue tradizioni mutualistiche e cooperative.

L'autore

Giulio Marcon
Giulio Marcon, portavoce della campagna Sbilanciamoci! è stato responsabile di diverse organizzazioni sociali e reti associative: il Servizio civile internazionale, l’Associazione per la pace, Lunaria, il Consorzio italiano di solidarietà. È stato deputato nella XVII legislatura e ha insegnato politiche sociali e terzo settore nelle Università di Urbino e della Calabria. È delegato sindacale CGIL nella Rsa di Banca Etica. Autore di diversi saggi, tra cui: Se la classe inferiore sapesse. Ricchi e ricchezza in Italia, (People 2023), Il giovane Marx (Jaca Book, 2022), Morire per un libro. Una storia proletaria, Stampa alternativa (2019), La sinistra che verrà. Parole chiave per cambiare (con G. Battiston, minimum fax 2018), Enrico Berlinguer. L’austerità giusta (Jaca Book 2014), Sbilanciamo l’economia (con M. Pianta, Laterza 2013), Come fare politica senza entrare in un partito (Feltrinelli 2006), Le ambiguità degli aiuti umanitari (Feltrinelli 2005), Il paese nascosto (con M. Nonno, Edizioni E/O, 1994).

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Bocca di strega - Sacha Naspini

    Sacha Naspini

    Bocca di strega

    2024, pp. 192, € 18,00
    Italia, Anni ‘70, due bande di tombaroli si scontrano per il primato nel traffico miliardario di antichità etrusche che dalla Maremma viaggiano...
  • Cover: L'ultima volta che siamo stati bambini - Fabio Bartolomei

    Fabio Bartolomei

    L'ultima volta che siamo stati bambini

    2024, 311 min., € 6,90
    Da questo romanzo l’omonimo film con la regia di Claudio Bisio prodotto da Solea, BartlebyFilm in associazione con Medusa Film
  • Cover: La parte sbagliata - Davide Coppo
    -5%

    Davide Coppo

    La parte sbagliata

    2024, pp. 256, € 17,10
    «Con una lucidità cristallina e una tenerezza raggelante, La parte sbagliata riesce a raccontare la fascinazione di un ragazzo per la violenza...
  • Cover: The Washington Tales. I racconti di Vasìnto - Paolo Teobaldi
    -5%

    Paolo Teobaldi

    The Washington Tales. I racconti di Vasìnto

    2024, pp. 160, € 17,10
    The Washington tales / I racconti di Vasìnto sono una raccolta, uno spolverio, un concentrato di vita vissuta: racconti e frammenti tragicomici,...
  • Cover: Israele-Palestina. Oltre i nazionalismi - AA.VV.
    -5%

    AA.VV.

    Israele-Palestina. Oltre i nazionalismi

    2024, pp. 128, € 9,50
    A cura di Bruno Montesano Il 7 ottobre e la punizione collettiva contro Gaza lasceranno tracce profondissime nelle già lacerate società israeliane...
  • Cover: Vera poesia - Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti
    -5%

    Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti

    Vera poesia

    2024, pp. 128, € 9,50
    La poesia religiosa italiana ha una tradizione lunga e spesso sottovalutata.

Scopri anche

  • Cover: I giusti risentimenti. Saggio sul disagio post-coloniale - Elgas

    Elgas

    I giusti risentimenti. Saggio sul disagio post-coloniale

    2024, pp. 240, € 18,00
    Un saggio di un grande intellettuale senegalese che attraversa mezzo secolo di storia delle idee dell’Africa subsahariana: da Leopold Sedar Senghor...
  • Cover: Il Vangelo secondo Pilato - Eric-Emmanuel Schmitt
    -5%

    Eric-Emmanuel Schmitt

    Il Vangelo secondo Pilato

    2024, pp. 208, € 17,10
    Un cadavere scomparso dopo tre giorni, un caso impossibile, uno straordinario vangelo apocrifo. Un’indagine metafisica che non smette di interrogarci.
  • Cover: Israele-Palestina. Oltre i nazionalismi - AA.VV.
    -5%

    AA.VV.

    Israele-Palestina. Oltre i nazionalismi

    2024, pp. 128, € 9,50
    A cura di Bruno Montesano Il 7 ottobre e la punizione collettiva contro Gaza lasceranno tracce profondissime nelle già lacerate società israeliane...
  • Cover: La famiglia. Una storia ruandese raccolta da Pietro Veronese - Pietro Veronese
    -5%

    Pietro Veronese

    La famiglia. Una storia ruandese raccolta da Pietro Veronese

    2024, pp. 224, € 17,10
    La famiglia è un toccante racconto che esplora le vite delle persone che, in seguito al genocidio in Ruanda, hanno formato famiglie d’elezione...
  • Cover: Dopo il cinema. Le domande di una regista - Alice Rohrwacher
    -5%

    Alice Rohrwacher

    Dopo il cinema. Le domande di una regista

    2023, pp. 80, € 9,50
    Alice Rohrwacher ha diretto film amati e apprezzati a livello internazionale – Corpo celeste, Le meraviglie e Lazzaro felice. Il suo...
  • Cover: La scelta dei compagni - Ignazio Silone
    -5%

    Ignazio Silone

    La scelta dei compagni

    2023, pp. 80, € 8,07
    La scelta dei compagni come risposta al nichilismo di massa, la chiamata all’azione secondo Ignazio Silone