Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Lorenzo Mediano

La brina sulle spalle

Lorenzo Mediano

La brina sulle spalle

giugno 2011, pp. 144, e-Book
ISBN: 9788866320579
Traduzione: Maria Nicola
Area geografica: Letteratura spagnola
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 6,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

I mondi più fantastici che possiamo immaginare sono esistiti molto vicini a noi; solo che ancora non li abbiamo scoperti. In uno di questi affascinanti mondi perduti si svolge la vicenda di questo romanzo: nelle isolate valli dei Pirenei di mezzo secolo fa. Siamo negli anni Trenta. Un vecchio maestro, in un paese di montagna dei Pirenei, ricostruisce un gravissimo fatto di sangue destinato a rimanere nascosto per sempre da un muro di omertà. Soltanto lui può vedere dall'esterno le leggi ferree che regolano la vita di ciascuno là dove la natura è avara non lasciando spazio ai sentimenti. Soltanto lui può ricordare con affetto il suo alunno Ramón, bambino pastore che leggeva i libri, innamorato di Alba, l'unica figlia del maggiore possidente dei dintorni. Ne esce una dettagliata mappa della vita dei pastori, della durezza e della crudeltà, ma anche la storia di una ribellione, di una fuga verso la libertà che assume dimensioni eroiche. I possidenti di Biescas de Obago cospirano contro l'amore fra Ramón e Alba, scatenando una lotta senza quartiere retta da leggi che seguono una logica strana e implacabile. Questo è il punto di partenza di un racconto vigoroso pieno di silenziosi sentimenti e di tensione drammatica.

L'autore

Lorenzo Mediano
Lorenzo Mediano è nato a Saragozza nel 1959. Medico, istruttore di sopravvivenza, narratore, è un grande appassionato di montagna. I suoi libri hanno riscosso grande successo in Spagna e sono stati tradotti in diverse lingue.

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Miguel Ángel Hernández

    Tentativi di fuga

    2015, pp. 240, € 17,00
    Marcos è uno studente di Belle Arti, schivo e intelligente. Helena è la sua affascinante professoressa di Storia dell’Arte e direttrice della...
  • José María Guelbenzu

    Morte in prima classe

    2014, pp. 304, € 18,00
    Un'ironica strizzata d'occhio ad Agatha Christie Una crociera sul Nilo sembra l’occasione ideale per rilassarsi. Ed è questa l’intenzione...
  • Begoña Huertas

    Una notte ad Amalfi

    2013, pp. 144, € 14,50
    Una notte ad Amalfi è un thriller breve e intenso la cui storia si svolge in un’unica lunghissima notte, una notte d’estate, sulla costiera...
  • Flavia Company

    L'isola dell'ultima verità

    2012, pp. 144, € 16,00
    Matthew Prendel è un affermato medico americano. Dopo l'incontro con un'imbarcazione pirata, naufraga su un'isola deserta sperduta nell'oceano e...
  • Carlos Zanón

    Fuori tempo massimo

    2012, pp. 240, € 14,00
    L’inedita Barcellona di Zanón è scossa da un’inquietudine profonda, una sorta di baratro affascinante in cui il lettore precipita volentieri...

Scopri anche

  • Santiago Gamboa

    Ritorno alla buia valle

    2018, pp. 432, € 18,00
    Con la sua sensibilità letteraria internazionale e cosmopolita, Santiago Gamboa ci trascina in una vicenda ricca di suspense e di poesia, fra una...
  • Michael Poore

    Reincarnation Blues

    2018, pp. 448, € 18,00
    Milo è stato un grillo, un soldato, una vedova, un albero e altre cose. Si è reincarnato 9.995 volte per riunirsi al suo unico vero amore: la Morte.
  • Lia Levi

    Questa sera è già domani

    2018, pp. 224, € 17,00
    Fra angoscia e speranze, la lotta per sopravvivere di un giovane ebreo genovese attraverso un impervio cammino verso la Svizzera.
  • Elena Ferrante

    L'amica geniale.
    Edizione completa

    2017, pp. 1728, € 75,00
    L'amica geniale di Elena Ferrante per la prima volta in edizione completa rilegata in pelle con cofanetto.
  • Lize Spit

    Si scioglie

    2017, pp. 464, € 18,00
    L'astro nascente della letteratura fiamminga.
  • Massimiliano Governi

    Il calciatore

    2017, pp. 144, € 14,00
    12 maggio 1994. È strano ritrovarsi dentro questa macchina, venti anni dopo, con una foto sbiadita fra le mani – aspettando di uccidere il mio...