Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Miguel Ángel Hernández

Tentativi di fuga

Miguel Ángel Hernández

Tentativi di fuga

febbraio 2015, pp. 240, e-Book
ISBN: 9788866326380
Area geografica: Letteratura spagnola
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 9,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Marcos è uno studente di Belle Arti, schivo e intelligente. Helena è la sua affascinante professoressa di Storia dell’Arte e direttrice della galleria in cui esporrà Jacobo Montes, il grande performer e artista sociale, la cui opera controversa denuncia i lati oscuri del capitalismo. Marcos diventa l’assistente sul campo di Montes e la sua vita cambia radicalmente. Comprende i meccanismi interni al mondo dell’arte contemporanea e impara a guardare con occhi nuovi tutta una serie di situazioni che fino a quel momento aveva ignorato: in particolare l’universo dell’immigrazione, il tema della nuova opera di Montes. Questa esperienza d’iniziazione all’arte e alla vita, tuttavia, non seguirà il corso che Marcos si era immaginato. I metodi di Montes non si possono definire ortodossi, e quando dalla teoria si passa alla pratica, le cose sembrano andare fuori controllo. A quel punto l’arte si trasforma in un gioco grottesco e pericoloso, capace di fare delle vittime. Ma qual è la linea che separa arte e vita? L’artista ha il diritto di ignorare l’etica? La metafora dell’evasione percorre tutta la storia e tutti i personaggi, ognuno a caccia della propria evasione personale, dal proprio corpo, dalla realtà, da una vita disperata... Ognuno cerca di divincolarsi dalle proprie catene, di evadere dalla propria prigione personale, con risultati inattesi che ci conducono a un finale mozzafiato.

L'autore

Miguel Ángel Hernández
Miguel Ángel Hernández Navarro (Murcia, 1977) è professore di Storia dell’Arte all’Università di Murcia. Scrittore e critico d’arte, collaborato regolarmente con riviste specializzate. Dal 2006 tiene il blog No(ha)lugar. È autore di saggi e testi di narrativa. Tentativo di fuga è stato semifinalista al XXX Premio Herralde de Novela. È in corso di traduzione in Francia (Éditions du Seuil), in Germania (Wagenbach) e in Portogallo (Bertrand Brasil).

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • José María Guelbenzu

    Morte in prima classe

    2014, pp. 304, € 18,00
    Un'ironica strizzata d'occhio ad Agatha Christie Una crociera sul Nilo sembra l’occasione ideale per rilassarsi. Ed è questa l’intenzione...
  • Flavia Company

    L'isola dell'ultima verità

    2012, pp. 144, € 16,00
    Matthew Prendel è un affermato medico americano. Dopo l'incontro con un'imbarcazione pirata, naufraga su un'isola deserta sperduta nell'oceano e...
  • Lorenzo Mediano

    La brina sulle spalle

    2011, pp. 144, € 16,00
    I mondi più fantastici che possiamo immaginare sono esistiti molto vicini a noi; solo che ancora non li abbiamo scoperti. In uno di questi affascinanti...

Scopri anche

  • Mathias Enard

    La perfezione del tiro

    2018, pp. 192, € 16,00
    Dopo i due affascinanti romanzi-viaggio – Bussola e L’alcol e la nostalgia – nei quali il premio Goncourt Mathias Enard trasportava...
  • Matt Haig

    Come fermare il tempo

    2018, pp. 288, € 18,00
    Da più di un anno ai vertici delle classifiche dei bestseller in Gran Bretagna con oltre 300.000 copie vendute, Come fermare il tempo è un romanzo...
  • Daniela Dawan

    Qual è la via del vento

    2018, pp. 256, € 17,00
    Una grande storia italiana di passioni e legami viscerali con la terra e tra le persone
  • Murata Sayaka

    La ragazza del convenience store

    2018, pp. 144, € 15,00
    Keiko sbaglia. O almeno questo è quello che le dicono tutti. È sempre stata considerata una ragazza strana, sia a scuola che in famiglia. Il suo...
  • Lena Andersson

    Senza responsabilità personale

    2018, pp. 304, € 18,00
    La protagonista è sempre Ester Nilsson che, cinque anni dopo l’infelice conclusione della storia con l’artista marpione Hugo Rask, raccontata...
  • Caterina Emili

    L'innocenza di Tommasina

    2018, pp. 128, € 14,00
    Tommasina s’impicca. Perché? In quale parte profonda della sua anima si nascondeva tutta quell’infelicità? Oppure qualcuno l’ha obbligata...