Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

La libromante

Autore: Camilla Tagliabue
Testata: Il Fatto Quotidiano
Data: 23 gennaio 2017

"Ragazzo mio, tu non sei più malato di me. La tua malattia non è del corpo, è della mente", ti avverte Parisa Reza (e/o). Prima di romperti il collo o di finire al Cps obtorto collo, fuggi nei Giardini di consolazione: magra consolazione, invero, ma meglio di niente.