Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

La mia Bibliografia Indipendente per #BookPride18

Testata: Due passi da gourmet
Data: 22 marzo 2018
URL: https://duepassigourmet.wordpress.com/2018/03/22/la-mia-bibliografia-indipendente-per-bookpride18/

Sullo sfondo di questo romanzo c’è un Iran volutamente dimenticato dalla protagonista. Che torna a farsi avanti prepotentemente per metterla di fronte ai fatti insoluti della sua vita. Il rapporto con il suo paese di origine, i suoi genitori, la lotta contro il regime portata avanti da suo padre, la poesia. Il suo nome. Kimiâ, che in greco significa chimica, intesa come fusione è la fusione di due elementi, di due esseri. Disorientale è un manifesto a ciò che accade quando per integrarsi, bisogna essere consapevoli della propria “disintegrazione”.