Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Letteratura francese

Michel Bussi

Michel Bussi

Michel Bussi è l’autore francese di gialli attualmente più venduto oltralpe. È nato in Normandia, dove sono ambientati diversi suoi romanzi e dove insegna geografia all’Università di Rouen. Ninfee nere (Edizioni E/O 2016) è stato il romanzo giallo che nel 2011, anno della sua pubblicazione in Francia, ha avuto il maggior numero di premi, e di cui le nostre edizioni hanno pubblicato anche la versione graphic novel. Dello stesso autore ricordiamo Tempo assassino, Non lasciare la mia mano, Mai dimenticare, Il quaderno rosso, La doppia madre, La Follia Mazzarino, Forse ho sognato troppo e Usciti di Senna, tutti pubblicati dalle nostre edizioni.

Tutti i libri di Michel Bussi

Ultime recensioni

  • Proviamo a immaginare il nostro sconcerto di fronte a quelle che vengono comunemente chiamate strisce pedonali, o zebre. Non abbiamo strumenti per giustificare la loro presenza ai margini di un incrocio, a metà di un viale. Eppure qualcosa ci suggerisce la persistenza di un...
    — Zest - Letteratura sostenibile, 26 novembre 2020
  • È fresco di stampa l’ultimo libro di Michel Bussi, “N.E.O. La caduta del sole di ferro” (Edizioni e/o, pp. 434, € 16,00), primo volume di una saga che si preannuncia avvincente. Dei ragazzi dodicenni si ritrovano soli al mondo dopo che una catastrofe ha annientato l’intera...
    — Luino notizie, 25 novembre 2020
  • II primo volume della saga di Michel Bussi N.E.O, la caduta del sole di ferro (al suo attivo, lo scrittore francese ha un romanzo come Ninfee nere, pubblicato anche in versione graphic novel), edita da e/o, si apre d'estate sul compleanno di Zyzo. È un ragazzino sveglio,...
    — Il Manifesto, 21 novembre 2020
  • Come nel Signore dello mosche di Golding anche Michel Bussi mette in scena un mondo popolato solo da bande di ragazzini, dodicenni in questo caso. Ma nel mondo immaginato da Bussi, accanto ai ragazzi selvaggi che vivono in una Tour Eiffel coperta di pelli, ci sono anche dei ragazzi...
    — Fantascienza.com, 12 novembre 2020
  • I ragazzi parigini del tapee sono selvaggi. Vivono nella torre Eiffel tappezzata di pelli, sono cresciuti senza adulti e non sono mai andati a scuola. Si nutrono andando a pesca sulla Senna oppure cacciando qualche animale nella foresta del Bois de Boulogne. Un po’ più in...
    — Sapereambiente, 12 novembre 2020
  • Guarda il video. Michel Bussi è un giallista francese, che ha già venduto più di otto milioni di libri in tutto il mondo. Con il suo nuovo romanzo (Neo, la caduta del sole di ferro), cambia genere: si tratta del primo tomo di una saga, destinata agli adolescenti...
    — La Stampa, 12 novembre 2020
  • È in arrivo dalla Francia il nuovo, atteso libro di Michel Bussi, autore d’oltralpe che ha venduto più di duecentomila copie in Italia. Il primo libro della saga N. E. O., La caduta del sole di ferro, è nelle nostre librerie dall’11 novembre e ci racconta di due gruppi...
    — Wired, 11 novembre 2020
  • — Fangirl in Love with Books, 8 novembre 2020
  • — ReadingCanSaveUs, 8 novembre 2020
  • Vive da una ventina d'anni nella stessa casa, periferia operaia di Rouen, in Normandia. Eppure Michel Bussi, cinquantacinque anni, giallista francese di successo, ha venduto più di otto milioni di libri in tutto il mondo. Nessuna voglia di comprarsi un attico a Parigi? Ridacchia...
    — TuttoLibri, 7 novembre 2020
  • Un Harry Potter in salsa francese? È l'obiettivo più o meno dichiarato di Michel Bussi per N.E.O., un'insolita saga per adolescenti che il giallista ha inaugurato con La caduta del sole di ferro, il primo volume. Non c'è un maghetto all'orizzonte, ma sì, lo stesso...
    — TuttoLibri, 7 novembre 2020
  • — Mirko Smith, 7 novembre 2020
  • Il normanno Michel Bussi (Louviers, 1965, in alto) è tra i giallisti francesi più letti e premiati. In Usciti di Senna la caccia all’assassino di turno è ambientata a Rouen durante l’Armada, il grandioso raduno di velieri e navi militari che solcano la Senna fino alla...
    — Bella Europa, 5 novembre 2020
  • Che il futuro abbia destinato per l'uomo un quadro apocalittico lo hanno raccontato decine di romanzi e serie tv. Lo stesso tasso di angoscia pervade questa storia distopica di Michel Bussi, che ci racconta una Francia devastata da catastrofi ambientali. A Parigi si sono rifugiati...
    — Il Giornale, 25 ottobre 2020
  • Rouen, luglio 2008: nei giorni che precedono l’Armada, sontuosa parata di velieri che si svolge sulla Senna ogni cinque anni, un marinaio messicano viene assassinato e per il medico legale è molto difficile risalire all’ora del delitto. Il commissario Paturel pensa a un...
    — La bottega del giallo, 8 ottobre 2020
  • Leonardo Martinelli racconta "Forse ho sognato troppo" di Michel Bussi La vita di Nathalie, hostess dell’Air France, scorre liscia come l’olio: vive in una graziosa villetta sulle rive della Senna, in Normandia. Ama, riamata, il marito ebanista e ha due belle figlie...
    — Rai Radio 3, 19 settembre 2020
  • La Corsica è un'isola meravigliosa, ma ha strade a strapiombo sul mare sono molto pericolose e bisogna guidare con molta attenzione se non vuoi rischiare un incidente.
    — Il Giornale, 6 settembre 2020
  • Le baie e le spiagge della Corsica, con la sua natura incontaminata e selvaggia, sono lo scenario de L’ora della verità, la serie inedita con Caterina Murino tratta dal noir Le temps est assassin (in Italia Tempo assassino, e/o edizioni) di Michel Bussi in programma domenica...
    — TV sorrisi e canzoni, 30 agosto 2020
  • Rouen, Normandia. Una mattina dell’ottobre 1983 Muriel era nel fuoristrada con marito e figlia lungo la valle e l’estuario della Senna, li stava accompagnando a immergersi nei misteri del fiume, lui sub esperto e parecchio ossessionato. Lei, nell’attesa di vederli riemergere,...
    — Mangialibri, 24 agosto 2020
  • Michel Bussi intreccia omicidi e inchieste sullo sfondo di velieri e maledizioni corsare
    — Il Giornale, 19 agosto 2020

Letteratura francese