Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Laurent Gaudé

La morte di re Tsongor

Laurent Gaudé

La morte di re Tsongor

ottobre 2018, pp. 192
ISBN: 9788833570297
Traduzione: Laura Frausin Guarino
Area geografica: Letteratura francese
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 16,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Un favoloso romanzo epico dall’autore laureato del Premio Goncourt nel 2004.

In questa dimensione di leggenda, la guerra, inutile e mostruosa, incapace di produrre altro che sconfitte, appare per quello che veramente è: una feroce e tragica maledizione degli uomini.

In un’antica epoca immaginaria, il vecchio re di Massaba, Tsongor, sovrano di un immenso impero, si accinge a dare in sposa sua figlia. Ma nel giorno del fidanzamento si presenta un secondo pretendente. Scoppia la guerra: è Troia sotto assedio, Tebe in preda all’odio. Il re muore ma non può riposare in pace nella sua città devastata. Spetta a Suba, suo ultimogenito, affrontare la missione di percorrere il continente ed erigere sette tombe in onore del venerato e odiato sovrano. Mentre il campo di battaglia continua a reclamare il suo inutile tributo di sangue.

Romanzo delle origini, racconto epico e iniziatico, il libro di Laurent Gaudé mette in scena, con un linguaggio inebriante, le gesta degli eroi ma anche le loro sconfitte, le loro debolezze e la loro vergogna.

L'autore

Laurent Gaudé
Laurent Gaudé, autore di racconti e romanzi oltre che drammaturgo, è nato nel 1972. Nel 2004 ha ricevuto il premio Goncourt per Le soleil des Scorta. I suoi libri sono tradotti in tutto il mondo. Nel 2017 le Edizioni E/O hanno pubblicato Ascoltate le nostre sconfitte.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Julia Kerninon

    La mia devozione

    2019, pp. 256, € 16,50
    Cosa resta di una vita di devozione se non il diritto di distribuirne le colpe?
  • Eric-Emmanuel Schmitt

    Félix e la fonte invisibile

    2019, pp. 192, € 15,00
    Con lo stesso spirito di Oscar e la dama rosa e Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano, Schmitt interroga i misteri dell’animismo, la forza...
  • Michel Bussi, Didier Cassegrain, Fred Duval

    Ninfee nere

    2019, pp. 144, € 28,00
    Il bestseller di Michel Bussi ritorna in forma di graphic novel, con le straordinarie tavole di Didier Cassegrain che danno vita e colore alla città...
  • Négar Djavadi

    Disorientale

    2019, pp. 336, € 11,00
    Un affresco fiammeggiante sulla memoria e l’identità; un grande romanzo sull’Iran di ieri e sull’Europa di oggi.
  • Eric-Emmanuel Schmitt

    La vendetta del perdono

    2019, pp. 256, € 10,00
    Cosa accade quando il perdono si rivela una vendetta per chi lo concede e una condanna per chi lo riceve? Quattro storie sorprendenti dal maestro...
  • Jean-Claude Izzo

    Marinai perduti

    2019, pp. 256, € 11,90
    Marinai perduti è – tra quelli di Jean-Claude Izzo – il romanzo del Mediterraneo. Innanzitutto per i personaggi: il libanese Abdul Aziz,...

Scopri anche

  • Julia Kerninon

    La mia devozione

    2019, pp. 256, € 16,50
    Cosa resta di una vita di devozione se non il diritto di distribuirne le colpe?
  • Matt Haig

    Il patto dei labrador

    2019, pp. 336, € 16,00
    Dall’autore di Come fermare il tempo e Vita su un pianeta nervoso, una storia di devozione frizzante e originale, raccontata da un narratore...
  • Eric-Emmanuel Schmitt

    Félix e la fonte invisibile

    2019, pp. 192, € 15,00
    Con lo stesso spirito di Oscar e la dama rosa e Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano, Schmitt interroga i misteri dell’animismo, la forza...
  • Sacha Naspini

    Ossigeno

    2019, pp. 224, € 16,00
    Di fronte all’orrore di un fatto di cronaca tutti si chiedono cosa l’abbia generato, cosa sia successo prima. Nessuno si chiede invece cosa succede...
  • Négar Djavadi

    Disorientale

    2019, pp. 336, € 11,00
    Un affresco fiammeggiante sulla memoria e l’identità; un grande romanzo sull’Iran di ieri e sull’Europa di oggi.
  • Michael Poore

    Reincarnation Blues

    2019, pp. 448, € 12,50
    Milo è stato un grillo, un soldato, una vedova, un albero e altre cose. Si è reincarnato 9.995 volte per riunirsi al suo unico vero amore: la Morte.