Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Jérôme Ferrari

A sua immagine

Cover: A sua immagine - Jérôme Ferrari

Jérôme Ferrari

A sua immagine

marzo 2020, pp. 176, e-Book
ISBN: 9788833572161
Traduzione: Alberto Bracci Testasecca
Area geografica: Letteratura francese
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 11,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Ferrari intreccia percorsi di vita e storie avvincenti in una lingua ammaliante e dai tanti registri: ironico, solenne, tragico, commovente.

Un romanzo d’amore, di morte e di lotta, che vola sulle ali della trascinante prosa di Jérôme Ferrari.

Antonia, nata in un piccolo paese dell’entroterra còrso, cresce in un contesto di forti tradizioni e solidi legami familiari. La sua passione è la fotografia, passione che ha sviluppato fin da quando a quattordici anni lo zio prete, personaggio chiave della sua vita, le ha regalato la sua prima macchina fotografica. Comincia col fotografare la famiglia, i paesaggi, le amiche e gli amici al bar, in un paese in cui i ruoli maschile e femminile sono ben definiti, per certi aspetti addirittura a compartimenti stagni. E in effetti non c’è posto per le donne tra i militanti indipendentisti con passamontagna e fucile in cui, una volta diventati grandi, si sono trasformati gli amici d’infanzia. Antonia continua a fotografare, si trasferisce in città, viene assunta da un quotidiano locale per riprendere sagre paesane e gare di bocce, ma il suo sogno è diventare reporter di guerra: una guerra vera, però, e non l’insulso conflitto che si combatte in Corsica tra l’amministrazione francese e le varie fazioni di indipendentisti, peraltro in lotta fra loro, anche se i morti non mancano. Ci riuscirà? La chiave di questo libro è nel titolo, A sua immagine, perché è l’immagine di Dio quella che lo zio prete è costretto a vedere suo malgrado negli uomini che lo circondando, ma è anche l’immagine che Antonia fissa nelle sue foto ponendosi l’eterna domanda del fotografo: fissare un’immagine vuol dire renderla eterna o confinarla per sempre in una rigidità mortale? «Se fosse esistita una fotografia della morte di Cristo» pensa a un certo punto il prete, «non avrebbe mostrato altro che un cadavere straziato consegnato alla morte eterna».

L'autore

Jérôme Ferrari
Jérôme Ferrari è nato nel 1968 a Parigi. Professore di filosofia e consulente pedagogico, ha insegnato in Algeria, in Corsica e negli Emirati Arabi Uniti. In Italia sono già stati pubblicati Dove ho lasciato l’anima (Fazi 2012) e, per Edizioni E/O, Il sermone sulla caduta di Roma (2013, vincitore del Premio Goncourt 2012), Balco Atlantico (2013), Un dio un animale (2014) e Il principio (2016).

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: La più recondita memoria degli uomini - Mohamed Mbougar Sarr

    Mohamed Mbougar Sarr

    La più recondita memoria degli uomini

    2022, pp. 400, € 18,00
    Il romanzo vincitore del premio Goncourt 2021
  • Cover: Fiamme di pietra - Jean-Christophe Rufin

    Jean-Christophe Rufin

    Fiamme di pietra

    2022, pp. 288, € 16,00
    Massiccio del Monte Bianco, versante francese. Rémy, guida alpina e maestro di sci, passa le sue giornate portando clienti benestanti a scalare o...
  • Cover: Non lasciare la mia mano - Michel Bussi

    Michel Bussi

    Non lasciare la mia mano

    2022, pp. 368, € 11,00
    Un omicidio non è un omicidio se non c’è un cadavere, e il cadavere di Liane Bellion non si trova. Eppure ci sono schizzi di sangue nella sua...
  • Cover: Le evasioni particolari - Véronique Olmi
    -5%

    Véronique Olmi

    Le evasioni particolari

    2022, pp. 432, € 18,05
    Un romanzo tenero e poetico, con una bella ironia, che ci racconta l’impatto su una normale famiglia della rivoluzione degli anni Settanta. Per...
  • Cover: La cartolina - Anne Berest
    -5%

    Anne Berest

    La cartolina

    2022, pp. 464, € 18,05
    «Uno dei grandi libri dell’anno. Un romanzo vero, una ricostruzione storica, un’indagine contemporanea, un giallo iniziatico». France Inter...
  • Cover: Un ritornello non fa primavera - Philippe Georget
    -5%

    Philippe Georget

    Un ritornello non fa primavera

    2022, pp. 288, € 17,10
    Il nuovo episodio delle indagini del tenente Gilles Sebag, protagonista di D’estate i gatti si annoiano.

Scopri anche

  • Cover: Il buon dottore - Damon Galgut

    Damon Galgut

    Il buon dottore

    2022, pp. 256, € 18,00
    Un avamposto in Sudafrica, un fatiscente centro ospedaliero, una terra desolata oppressa dalla miseria e dalle violenze di bande di ex miliziani in...
  • Cover: La più recondita memoria degli uomini - Mohamed Mbougar Sarr

    Mohamed Mbougar Sarr

    La più recondita memoria degli uomini

    2022, pp. 400, € 18,00
    Il romanzo vincitore del premio Goncourt 2021
  • Cover: L'ex figlio - Saša Filipenko

    Saša Filipenko

    L'ex figlio

    2022, pp. 272, € 18,00
    Franzisk è un sedicenne che abita a Minsk in casa della nonna, il padre lo ha abbandonato quando era piccolissimo e la madre è una presenza altalenante...
  • Cover: Tradite - Reine Arcache Melvin

    Reine Arcache Melvin

    Tradite

    2022, pp. 416, € 18,00
    Manila, seconda metà degli anni ’80 del Novecento. Lali e Pilar, giovani figlie di un famoso dissidente filippino, tornano in patria dopo un lungo...
  • Cover: Fiamme di pietra - Jean-Christophe Rufin

    Jean-Christophe Rufin

    Fiamme di pietra

    2022, pp. 288, € 16,00
    Massiccio del Monte Bianco, versante francese. Rémy, guida alpina e maestro di sci, passa le sue giornate portando clienti benestanti a scalare o...
  • Cover: La signora del martedì - Massimo Carlotto

    Massimo Carlotto

    La signora del martedì

    2022, pp. 224, € 10,00
    Massimo Carlotto va oltre il noir. In questo libro non c'è più solo il lato oscuro e criminale della società. Siamo tutti noi a essere interpellati.