Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

James Birch

Bacon a Mosca

Cover: Bacon a Mosca - James Birch

James Birch

Bacon a Mosca

ottobre 2022, pp. 208
ISBN: 9788833575353
Traduzione: Tiziana Lo Porto
Area geografica: Letteratura inglese
Collana: Fuori Collana
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 27,00 -5% € 25,65
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Il libro

Brillante nella scrittura, Bacon a Mosca racconta un pezzo della storia delle recenti relazioni tra Occidente e Russia attraverso il paradigma dell’arte. Una narrazione che riesce a essere contemporaneamente autobiografica e di reportage. Birch fa un attento e affascinante ritratto di una Russia che non esiste più ma che è all’origine del paese di oggi governato da Putin. Luminosa è la presenza di Francis Bacon nella storia, che pur non esprimendo alcun dichiarato posizionamento politico, rende evidente come l’arte possa essere comunque un atto politico.

«Meraviglioso. Pieno di deliziose intuizioni sul mondo dell’arte britannico dell’epoca e sulle strane macchinazioni dell’Unione Sovietica nei giorni del suo tramonto. È un’immancabile aggiunta alla letteratura su Francis Bacon».
Max Porter

«Un resoconto comico e macabro dell’arte dietro la cortina di ferro».
The Guardian

«Gli aneddoti di Birch scintillano».
The Observer

Mosca, 1986. Un giovane intraprendente curatore e gallerista inglese di nome James Birch al suo primo viaggio in Unione Sovietica decide che Mosca è il posto giusto dove organizzare la sua prossima mostra di artisti britannici. L’epoca è quella della perestroika e della glasnost, di Mikhail Gorbaciov e della prossima caduta del Muro di Berlino, ma l’apertura all’occidente è una strada ancora impervia e poco praticata per la Russia. A sfondare ogni resistenza da parte dei funzionari del KGB e burocrati sovietici è l’arte di Francis Bacon, che diventa protagonista di un monumentale progetto di mostra che infine vedrà la luce alla Casa Centrale degli Artisti di Mosca il 22 settembre del 1988. A raccontare la rocambolesca genesi di questa personale rivoluzionaria è oggi lo stesso Birch, autore di un memoir scintillante e potente nel suo perseverare nell’idea che l’arte, allora come ora, possa cambiare i cuori e le menti dei popoli.

L'autore

James Birch
James Birch è un curatore, mercante d’arte e gallerista inglese. Nel 1983 ha aperto a Londra la sua prima galleria, la James Birch Fine Art, specializzata nel lavoro di artisti surrealisti e giovani contemporanei. Sempre a Londra, a Soho, nel 1987 ha aperto la sua seconda galleria, la Birch & Conran Fine Art, e a Clerkenwell, un decennio più tardi, la A22 Gallery. Birch ha esposto opere di Grayson Perry, Francis Bacon, Gilbert & George (che nel 1990 ha portato sempre a Mosca), Genesis P-Orridge, Eileen Agar e Denis Wirth-Miller nelle gallerie di tutto il mondo.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Clessidra - Keiran Goddard
    -5%

    Keiran Goddard

    Clessidra

    2023, pp. 208, € 17,10
    Lirico e luminoso, Clessidra è un ritratto dell’amore moderno in tutte le sue fasi.
  • Cover: La Biblioteca di Mezzanotte - Matt Haig

    Matt Haig

    La Biblioteca di Mezzanotte

    2022, 555 min., € 7,90
    «E se potessi tornare indietro e cancellare i tuoi rimpianti, cosa faresti in modo diverso?».
  • Cover: Chi siamo, da dove veniamo - Charles Darwin
    -5%

    Charles Darwin

    Chi siamo, da dove veniamo

    2022, pp. 96, € 8,55
    Chi siamo? Da dove veniamo? Non ci è dato saperlo, ma Darwin ci era andato abbastanza vicino. Darwin fu sicuramente un rivoluzionario, ma non...
  • Cover: Connessioni - Kae Tempest
    -5%

    Kae Tempest

    Connessioni

    2022, pp. 160, € 15,20
    Dal talento sorprendente di Kae Tempest, il suo primo saggio: una riflessione sul potere della connessione creativa.
  • Cover: Il Club dei Padri Estinti - Matt Haig
    -5%

    Matt Haig

    Il Club dei Padri Estinti

    2022, pp. 320, € 17,10
    Dall’autore di Come fermare il tempo e La Biblioteca di Mezzanotte. «È uno di quei libri, come Lo strano caso del cane ucciso...
  • Cover: La possessione di Mr Cave - Matt Haig
    -5%

    Matt Haig

    La possessione di Mr Cave

    2022, pp. 272, € 17,10
    Uno dei primi romanzi (2008) che hanno reso famoso il grande scrittore inglese.

Scopri anche

  • Cover: Il sindacato nell'Italia che cambia - Giulio Marcon
    -5%

    Giulio Marcon

    Il sindacato nell'Italia che cambia

    2024, pp. 144, € 9,50
    Un libro per ripensare il sindacato e riportarlo alle sue origini.
  • Cover: Il Vangelo secondo Pilato - Eric-Emmanuel Schmitt
    -5%

    Eric-Emmanuel Schmitt

    Il Vangelo secondo Pilato

    2024, pp. 208, € 17,10
    Un cadavere scomparso dopo tre giorni, un caso impossibile, uno straordinario vangelo apocrifo. Un’indagine metafisica che non smette di interrogarci.
  • Cover: Israele-Palestina. Oltre i nazionalismi - AA.VV.
    -5%

    AA.VV.

    Israele-Palestina. Oltre i nazionalismi

    2024, pp. 128, € 9,50
    A cura di Bruno Montesano Il 7 ottobre e la punizione collettiva contro Gaza lasceranno tracce profondissime nelle già lacerate società israeliane...
  • Cover: La famiglia. Una storia ruandese raccolta da Pietro Veronese - Pietro Veronese
    -5%

    Pietro Veronese

    La famiglia. Una storia ruandese raccolta da Pietro Veronese

    2024, pp. 224, € 17,10
    La famiglia è un toccante racconto che esplora le vite delle persone che, in seguito al genocidio in Ruanda, hanno formato famiglie d’elezione...
  • Cover: Dopo il cinema. Le domande di una regista - Alice Rohrwacher
    -5%

    Alice Rohrwacher

    Dopo il cinema. Le domande di una regista

    2023, pp. 80, € 9,50
    Alice Rohrwacher ha diretto film amati e apprezzati a livello internazionale – Corpo celeste, Le meraviglie e Lazzaro felice. Il suo...
  • Cover: La scelta dei compagni - Ignazio Silone
    -5%

    Ignazio Silone

    La scelta dei compagni

    2023, pp. 80, € 8,07
    La scelta dei compagni come risposta al nichilismo di massa, la chiamata all’azione secondo Ignazio Silone