Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Laurence Cossé

La prova nascosta

Laurence Cossé

La prova nascosta

aprile 2014, pp. 240
ISBN: 9788866324669
Traduzione: Alberto Bracci Testasecca
Area geografica: Letteratura francese
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 16,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Perché il padre provinciale dei Casuisti e l’arcivescovo di Parigi tremano alla sola idea di leggere un documento teologico? Come mai il primo ministro di Francia si ritrova a curare le rose del giardino con un sorriso ebete sulle labbra invece di dedicarsi agli affari di Stato? Cosa porta il più insigne teologo del momento ad abbandonare la ricerca dotta per andare a fare l’eremita su una montagna? Sono solo alcune delle strane cose che accadono quando, un giorno, viene scoperta la prova inconfutabile dell’esistenza di Dio. Il fatto è che se Dio smette di essere oggetto di immaginazione o di fede per diventare un fatto certo, se il bene e il male hanno una spiegazione logica, se il mistero dell’esistenza smette di essere un mistero, succede che il mondo va sottosopra. I primi a confrontarsi con la possibilità di un mondo ribaltato sono cinque insigni teologi, da una parte illuminati, anzi folgorati, dall’evidenza della prova, dall’altra incerti se divulgarla al mondo scatenando una serie di destabilizzanti reazioni a catena. Ma non saranno i soli… è uno scenario che Laurence Cossé affronta con ironia, immaginando le convulse iniziative messe in atto dal governo francese e dal Vaticano per occultare la prova: un balletto tinto di giallo tra Roma e Parigi che diventa critica sferzante delle gerarchie della Chiesa e dello Stato.
Laurence Cossé ha scritto numerosi romanzi, tra i quali ricordiamo La libreria del buon romanzo.

L'autrice

Laurence Cossé
Laurence Cossé è autrice di numerosi romanzi di successo in Francia, per i quali ha ricevuto vari premi, tra cui il Prix de la Table Ronde française, il Prix du jury Jean Giono, il Prix Roland de Jouvenel e il Prix Ciné Roman Carte Noire. Vive a Parigi.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Michel Bussi

    Mai dimenticare

    2017, pp. 464, € 16,50
    «Incontrate una bella ragazza sul ciglio di una scogliera? Non tendetele la mano! Potrebbero credere che l’avete spinta».
  • Mathias Enard

    L'alcol e la nostalgia

    2017, pp. 120, € 12,00
    L’autore di Bussola, premio Goncourt nel 2015, ci offre un nuovo, struggente romanzo dove amore, letteratura, viaggio e amicizia si mescolano...
  • Négar Djavadi

    Disorientale

    2017, pp. 336, € 17,50
    Un affresco fiammeggiante sulla memoria e l’identità; un grande romanzo sull’Iran di ieri e sull’Europa di oggi.
  • Lamia Berrada-Berca

    Kant e il vestitino rosso

    2017, pp. 160, € 12,00
    Un racconto delizioso quanto essenziale che nasce dal desiderio improvviso e irresistibile di un vestitino rosso visto in una vetrina di Belleville...
  • Laurent Gaudé

    Ascoltate le nostre sconfitte

    2017, pp. 208, € 16,50
    Da uno dei più raffinati e appassionati scrittori francesi, il Premio Goncourt Laurent Gaudé, una storia d’amore che si dipana tra i punti caldi...
  • Camille Laurens

    Quella che vi pare

    2017, pp. 160, € 16,50
    Quella che vi pare è un romanzo al femminile ironico e profondo, psicologico e sensuale, razionale e folle, scritto da una donna per le donne,...