Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Federico De Roberto

La paura e altri racconti della Grande Guerra

Cover: La paura e altri racconti della Grande Guerra - Federico De Roberto

Federico De Roberto

La paura e altri racconti della Grande Guerra

luglio 2014, pp. 144, e-Book
ISBN: 9788866325437
Area geografica: Autori italiani
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 7,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

La paura è un capolavoro assoluto. È una storia semplicissima e proprio per questo una devastante accusa contro la guerra. Un gruppo di soldati italiani provenienti da varie regioni è bloccato in una trincea sotto il tiro micidiale di un cecchino austriaco che impedisce loro di uscire allo scoperto. L’ufficiale, un uomo sensibile ai sentimenti e alle paure dei suoi soldati, deve però mandarne fuori uno alla volta per raggiungere un posto di vedetta sguarnito. Vediamo così sfilare e morire uno ad uno i suoi uomini. Ognuno di loro racconta in dialetto il proprio terrore.

Nel Rifugio la storia di un disertore e della sua fucilazione viene raccontata da un ufficiale che casualmente viene ospitato e rifocillato dai genitori del soldato fucilato.

La retata è invece una divertente parodia delle agiografie belliche. Un soldato racconta in romanesco (tutti i fanti dei racconti di de Roberto parlano in dialetto, dando realismo e vivacità alle vicende raccontate) di come, caduto nelle mani del nemico, riuscì a sua volta a catturare un intero plotone austriaco inventando decine di manicaretti che avrebbero costituito, secondo lui, il “rancio” delle truppe italiane. Gli austriaci, increduli all’inizio, si fanno via via sedurre dal racconto straordinario dell’italiano, fino a decidere di disertare e di seguirlo.

Nell’Ultimo voto il capitano Tancredi ha per missione di informare una bella contessa del decesso del suo eroico marito. Dopo solo poche settimane apprenderà con amarezza del matrimonio tra la vedova allegra e un imboscato. Questo racconto ben rappresenta la contraddizione, evidenziata da De Roberto, tra etica del sacrificio e opportunismo.

L'autore

Federico De Roberto
Federico De Roberto, nato a Napoli nel 1861, ebbe una prima formazione scientifica alla quale affiancò presto l'interesse per gli studi classici. Sin dai primi anni della sua carriera fu impegnato in collaborazioni con importanti riviste e quotidiani e con alcune case editrici. Autore di numerosi romanzi e raccolte di novelle e racconti, morì a Catania nel 1927.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Vera poesia - Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti

    Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti

    Vera poesia

    2022, pp. 144, € 10,00
    La poesia religiosa italiana ha una tradizione lunga e spesso sottovalutata. In questa raccolta di liriche, che fu Massimo Bontempelli a imporre all’attenzione...
  • Cover: Occhi selvaggi - Sandro Baldoni

    Sandro Baldoni

    Occhi selvaggi

    2022, pp. 192, € 18,00
    Un coinvolgente romanzo di formazione che ripercorre la storia turbolenta dell’Italia degli anni ’60, creando un contrasto tra l’industrializzazione...
  • Cover: La scelta della convivenza. Nuova edizione - Alexander Langer

    Alexander Langer

    La scelta della convivenza. Nuova edizione

    2022, pp. 144, € 8,00
    Questo libro, curato dalla Fondazione Langer di Bolzano, prefato da Gianfanco Bettin, commentato da Gad Lerner, inizia con una piccola autobiografia,...
  • Cover: Il profilo dell'altra - Irene Graziosi

    Irene Graziosi

    Il profilo dell'altra

    2022, 457 min., € 7,90
    «Pochi romanzi letti negli ultimi tempi mi sono sembrati così urgenti e contemporanei come Il profilo dell’altra». Nicola Lagioia
  • Cover: La signora del martedì - Massimo Carlotto
    -5%

    Massimo Carlotto

    La signora del martedì

    2022, pp. 224, € 8,55
    Massimo Carlotto va oltre il noir. In questo libro non c'è più solo il lato oscuro e criminale della società. Siamo tutti noi a essere interpellati.
  • Cover: Erosione - Lorenza Pieri
    -5%

    Lorenza Pieri

    Erosione

    2022, pp. 144, € 15,20
    Mentre l’innalzamento delle acque minaccia il luogo dove sono cresciuti, tre fratelli fanno i conti col passato e con un futuro privo di certezze,...

Scopri anche

  • Cover: Prima della fiammata rossa - Guillaume Sire

    Guillaume Sire

    Prima della fiammata rossa

    2022, pp. 288, € 19,00
    Vincitore di Prix Orange du Livre, Prix Chadourne, e Prix du roman Coiffard. Tratto da una storia vera. Sullo sfondo della guerra civile in...
  • Cover: La cartolina - Anne Berest

    Anne Berest

    La cartolina

    2022, pp. 464, € 19,00
    «Uno dei grandi libri dell’anno. Un romanzo vero, una ricostruzione storica, un’indagine contemporanea, un giallo iniziatico». France Inter...
  • Cover: Paradisi perduti La traversata dei tempi - Volume 1 - Eric-Emmanuel Schmitt
    -5%

    Eric-Emmanuel Schmitt

    Paradisi perduti
    La traversata dei tempi - Volume 1

    2022, pp. 496, € 18,05
    La traversata dei tempi – la saga di cui Paradisi perduti è il primo volume – affronta una sfida non da poco: raccontare la storia dell’umanità...
  • Cover: La lettera e il pianoforte - Ahmet Altan
    -5%

    Ahmet Altan

    La lettera e il pianoforte

    2022, pp. 576, € 18,05
    Il terzo capitolo del “Quartetto ottomano”, capolavoro dello scrittore turco Altan.
  • Cover: Ognuno accanto alla sua notte - Lia Levi
    -5%

    Lia Levi

    Ognuno accanto alla sua notte

    2022, pp. 272, € 9,50
    Roma nel periodo delle leggi razziali. Tre vicende diverse se pur collegate in cui Storia e Destino intrecciano il loro enigmatico gioco.
  • Cover: Il rospo e la badessa. Venetia 1172 - Roberto Tiraboschi
    -5%

    Roberto Tiraboschi

    Il rospo e la badessa. Venetia 1172

    2021, pp. 320, € 17,10
    Venezia 1172, mentre la prima epidemia di peste della storia della città flagella la Serenissima, il doge Vitale II Michiel viene assassinato. Molti...