Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Stefania Nardini

Jean-Claude Izzo. Storia di un marsigliese

Stefania Nardini

Jean-Claude Izzo. Storia di un marsigliese

gennaio 2015, pp. 144
ISBN: 9788866325727
Area geografica: Autori italiani
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 15,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Questa è la storia di Jean-Claude Izzo, lo scrittore marsigliese autore della trilogia che ha come protagonista Fabio Montale (Casino totale, Chourmo, Solea), e dei romanzi Marinai perduti e Il sole dei morenti. Cinque libri che hanno conquistato migliaia di lettori in Francia e in molti Paesi europei. Solo cinque, perché Jean-Claude Izzo a 55 anni se n’è andato, lasciando un segno non solo nella città a lui cara, Marsiglia, ma in tutti coloro che nei suoi testi hanno ritrovato sensazioni, emozioni, verità.
Le nostre edizioni hanno pubblicato anche la raccolta di racconti Vivere stanca e la raccolta di scritti inediti Aglio, menta e basilico. Marsiglia, il noir e il Mediterraneo.
Un omaggio allo scrittore, all’uomo, al giornalista che è stato ciò che scriveva. Senza mai rinnegare la sua storia di marsigliese. Il libro, apparso nel 2010 presso Perdisa, viene ora ripubblicato in un’edizione aggiornata. Il libro contiene alcune poesie di Izzo tradotte per la prima volta in Italia e alcuni brevi testi in prima pubblicazione mondiale.

L'autrice

Stefania Nardini
Stefania Nardini è nata a Roma. Giornalista, è autrice di Jean Claude Izzo, storia di un marsigliese (Perdisa Pop 2010), biografia romanzata del grande autore francese grazie per la quale ha ottenuto numerosi riconoscimenti; Matrioska (Pironti 2001), sulla condizione delle donne in Ucraina, paese dove è stata la prima scrittrice contemporanea tradotta dopo la rivoluzione arancione; Gli scheletri di via Duomo (Pironti 2009), noir ambientato nella Napoli degli anni Settanta. Alcuni suoi racconti sono comparsi in diverse antologie. Oggi vive tra Marsiglia e Bettona, in Umbria.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Massimo Carlotto

    La verità dell'Alligatore

    2018, 416 min., € 15,90
    Sette anni di ingiusta galera hanno lasciato all’Alligatore un bagaglio di conoscenze nella malavita e l’ossessione per la giustizia.
  • Fabio Bartolomei

    L'ultima volta che siamo stati bambini

    2018, pp. 208, € 16,00
    Per ribellarsi alle leggi della guerra bisogna essere folli. O bambini.
  • Amara Lakhous

    Scontro di civiltà per un ascensore a piazza Vittorio

    2018, 234 min., € 13,90
    Il corpo del Gladiatore, un piccolo delinquente, viene trovato riverso in una pozza di sangue nell’ascensore di un palazzo in piazza Vittorio, cuore...
  • Luca Poldelmengo

    Negli occhi di Timea

    2018, pp. 224, € 15,00
    «Da anni, con la sua scrittura affilata, Luca Poldelmengo sta disegnando una lucida mappa del lato oscuro. Lo scenario delle sue storie nerissime...
  • Daniela Dawan

    Qual è la via del vento

    2018, pp. 240, € 17,00
    Una grande storia italiana di passioni e legami viscerali con la terra e tra le persone
  • Caterina Emili

    L'innocenza di Tommasina

    2018, pp. 128, € 14,00
    Tommasina s’impicca. Perché? In quale parte profonda della sua anima si nascondeva tutta quell’infelicità? Oppure qualcuno l’ha obbligata...

Scopri anche

  • Levan Berdzenišvili

    La santa tenebra

    2018, pp. 272, € 18,00
    La santa tenebra è forse l’unico libro sui Gulag sovietici che è impossibile leggere senza ridere. Di questo ringraziamo l’humour nero...
  • Alice Sebold

    Lucky

    2018, pp. 320, € 9,90
    «Chi dice che preferirebbe lottare fino alla morte piuttosto che farsi violentare è un idiota. Parlando di scalate o di traversate burrascose certa...
  • Mary Karr

    Il club dei bugiardi

    2017, pp. 432, € 18,00
    Il club dei bugiardi è la storia di una famiglia disperata e felice, di un’infanzia difficile e consapevole, di uno dei tanti sogni americani...
  • Victor Serge

    Memorie di un rivoluzionario

    2017, pp. 448, € 16,00
    La Rivoluzione Russa raccontata in presa diretta, oltre cinquant’anni di lotte, il racconto unico di un grande testimone del Novecento.
  • Elena Ferrante

    La frantumaglia

    2016, pp. 392, € 19,00
    La frantumaglia ci porta nel laboratorio di Elena Ferrante, ci permette di dare uno sguardo nei cassetti da cui sono usciti i suoi primi tre romanzi...
  • Jérôme Ferrari

    Il principio

    2016, pp. 144, € 14,00
    Dal Premio Goncourt Jérôme Ferrari il romanzo della vita di uno dei più grandi fisici di tutti i tempi, Heisenberg.