Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Raphaël Jerusalmy

I cacciatori di libri

Cover: I cacciatori di libri - Raphaël Jerusalmy

Raphaël Jerusalmy

I cacciatori di libri

ottobre 2014, pp. 272, e-Book
ISBN: 9788866325833
Traduzione: Federica Alba
Area geografica: Letteratura francese
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 9,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Dalla Parigi di Luigi XI alla Gerusalemme medievale passando per la Firenze dei Medici, l’epica battaglia per salvare i libri in un’avventura esotica e trascinante.

«Un thriller letterario medievale tra i più originali, un inno alla potenza della parola scritta e alla magnificenza del libro». L’Express

«Stile, verve, classe, Jerusalmy illumina con malizia l’alba del Rinascimento». Paris Match

Ambientato alla fine del Medioevo, all’epoca dell’invenzione della stampa, il romanzo racconta di una misteriosa cospirazione nata per contrastare l’oscurantismo della Chiesa e difendere la cultura e la libertà di pensiero dalla censura dell’Inquisizione. La singolare alleanza coinvolge nientemeno che il trono di Francia, i Medici di Firenze e un gruppo di monaci e di rabbini che operano a Gerusalemme in totale clandestinità, per conservare, ricopiare e diffondere le preziose opere del passato.

Il personaggio principale del libro è il poeta François Villon, autore di celebri ballate e in un certo senso fondatore della lingua francese moderna. Figura straordinaria e contraddittoria, letterato e insieme malfattore, all’età di trentun anni venne imprigionato per i suoi crimini e condannato all’impiccagione. Sappiamo che alla fine Luigi XI gli concesse la grazia, ma a quel punto di lui si perdono completamente le tracce.

Jerusalmy si diverte a immaginare questa seconda parte della sua vita e gli affida il ruolo d’intermediario tra il sovrano e i membri della confraternita. Villon è uno spirito libero e non si lascia manipolare né si piega agli interessi dei potenti. Affiancato dal burbero Colin e dalla bella e silenziosa Aisha, François persegue uno scopo tutto personale (a salvaguardia di ciò che lui definisce la “Parola”) e conclude la missione in Terra santa in maniera imprevedibile, dimostrando che a volte i libri possono anche cambiare il corso degli eventi.

L'autore

Raphaël Jerusalmy
Raphaël Jerusalmy, dopo essersi laureato alla École Normale Supérieure e alla Sorbona, ha fatto carriera nei servizi di intelligence militari israeliani. In seguito ha promosso iniziative di carattere educativo e umanitario. Oggi vende libri antichi a Tel Aviv. Nel 2013 le Edizioni E/O hanno pubblicato Salvare Mozart, nel 2014 I cacciatori di libri.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Il Vangelo secondo Pilato - Eric-Emmanuel Schmitt

    Eric-Emmanuel Schmitt

    Il Vangelo secondo Pilato

    2024, pp. 240, € 18,00
    Un cadavere scomparso dopo tre giorni, un caso impossibile, uno straordinario vangelo apocrifo. Un’indagine metafisica che non smette di interrogarci.
  • Cover: Ophélie si vendica - Michel Bussi

    Michel Bussi

    Ophélie si vendica

    2024, pp. 352, € 18,00
    Ophélie si vendica è un racconto di crescita, un romanzo di amore e amicizia, un’indagine che si estende per più di un decennio e naturalmente...
  • Cover: Cane 51 - Laurent Gaudé

    Laurent Gaudé

    Cane 51

    2024, pp. 240, € 18,00
    Zem Sparak passa la maggior parte delle sue notti in una buia sala al terzo piano di un frequentato locale del quartiere RedQ, dove grazie alle visioni...
  • Cover: Fanny Stevenson. Tra passione e libertà - Alexandra Lapierre

    Alexandra Lapierre

    Fanny Stevenson. Tra passione e libertà

    2024, pp. 720, € 22,00
    Dopo Belle Greene e La donna dalle cinque vite, una nuova appassionante biografia-romanzo di Alexandra Lapierre.
  • Cover: Eravamo lupi - Sandrine Collette

    Sandrine Collette

    Eravamo lupi

    2024, pp. 128, € 17,00
    Travolto dal crollo della sua esistenza, Liam ha una certezza: il suo mondo selvaggio non è fatto per un bambino. Deciso ad affidare il figlio a...
  • Cover: Quel che resta - Virginie Grimaldi

    Virginie Grimaldi

    Quel che resta

    2024, pp. 288, € 18,00
    Un diciottenne tenace, un’anziana signora sconfortata dalla vita e una giovane donna in fuga dal suo passato si ritrovano costretti a vivere sotto...

Scopri anche

  • Cover: I sette giorni di Avraham Bogatir - György G. Kardos
    -5%

    György G. Kardos

    I sette giorni di Avraham Bogatir

    2023, pp. 384, € 17,57
    Palestina prima metà del Novecento. Tanti destini, una sola terra. Un romanzo illuminante.
  • Cover: Insieme con la vostra famiglia - Lia Levi
    -5%

    Lia Levi

    Insieme con la vostra famiglia

    2023, pp. 144, € 13,30
    16 ottobre 1943. Migliaia di cittadini italiani ebrei vengono prelevati dalle loro case per essere deportati ad Auschwitz. Il sabato nero del ghetto...
  • Cover: Di notte sotto il ponte di pietra - Leo Perutz
    -5%

    Leo Perutz

    Di notte sotto il ponte di pietra

    2023, pp. 240, € 17,10
    Una Praga multiculturale dove presente e passato, realtà e leggenda, si intrecciano come i destini dei suoi personaggi.
  • Cover: I soli delle indipendenze - Ahmadou Kourouma
    -5%

    Ahmadou Kourouma

    I soli delle indipendenze

    2023, pp. 192, € 17,10
    Attraverso gli occhi del principe malinké Fama, Kourouma narra una storia di colonizzazione e di indipendenza e dei suoi effetti imprevedibili e...
  • Cover: Il trono - Franco Bernini

    Franco Bernini

    Il trono

    2023, 792 min., € 7,90
    Niccolò Machiavelli è conosciuto in tutto il mondo, ma il mondo non sa come è diventato quello che conosciamo. Questo romanzo lo rivela mischiando...
  • Cover: Il trono - Franco Bernini
    -5%

    Franco Bernini

    Il trono

    2023, pp. 384, € 17,57
    Niccolò Machiavelli è conosciuto in tutto il mondo, ma il mondo non sa come è diventato quello che conosciamo. Questo romanzo lo rivela mischiando...