Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Massimo Torre

Uccidete Pulcinella

Massimo Torre

Uccidete Pulcinella

ottobre 2015, pp. 208
ISBN: 9788866326250
Area geografica: Autori italiani
Collana: e/originals
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 14,50
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

«Pulcinella? È diventato un implacabile giustiziere che combatte la Camorra».
Corriere del Mezzogiorno

«Il personaggio del supereroe che invita il popolo ad alzare la testa contro soprusi e ingiustizie è così riuscito che mette di buon umore sapere da subito che sarà protagonista di una serie di avventure».
Corriere della Sera

«La narrazione prende quota subito e, come una ruota panoramica, ci trascina su e giù tra la città di sopra e quella di sotto».
Repubblica

Pulcinella ha vinto. Ha liberato il rione Sanità dal boss Clemente Sparaco. Come per miracolo la camorra sembra sparita da tutta la città. Solo la bellissima, coraggiosa e imprudente Rosa Bellella non può essere felice. Pulcinella, di cui è perdutamente innamorata, è sparito a sua volta. Come se non fosse mai esistito. Ma Pulcinella esiste ed è Puccio D’Aniello, il “Tuttaio”, l’aggiustatutto a prezzi imbattibili, il cui negozio è al centro della Sanità. E sa che il suo lavoro non è finito. La camorra non è battuta. Anzi. Per la prima volta le diverse bande, da sempre in guerra l’una contro l’altra, si sono unite, perché hanno uno scopo comune: uccidere Pulcinella. Lo stesso scopo del Club di potenti di cui sono lo strumento più brutale. Scovarlo non è facile. Si nasconde nelle profondità ed è abile. Li ridicolizza ed è peggio che ammazzarli. Si muove nei sotterranei di Napoli come nessun altro. E come nessun altro hacker s’infila nei loro computer. Pulcinella è la nemesi. Ma non è invincibile. È solo un uomo che è deciso a dare tutto se stesso contro l’ingiustizia.

L'autore

Massimo Torre
Massimo Torre è nato a Napoli nel 1958. Vive a Roma. Sceneggiatore di film e serie televisive di successo, fa parte della giuria del Premio Solinas, il più prestigioso premio di sceneggiatura italiano. Per le Edizioni E/O ha pubblicato nel 2014 Chi ha paura di Pulcinella? e nel 2015 Uccidete Pulcinella.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Massimiliano Governi

    Il calciatore

    2017, pp. 144, € 14,00
    Una scrittura secca, efficace e lucida, una storia magistralmente costruita e raccontata.
  • Massimo Carlotto

    Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane

    2017, pp. 224, € 16,00
    Il Bene e il Male, ancora una volta mascherati e insidiosi da distinguere, si scontrano nell’arena internazionale delle grandi operazioni segrete...
  • Piergiorgio Pulixi

    La scelta del buio

    2017, pp. 192, € 16,00
    Con il secondo “Canto del Male” Piergiorgio Pulixi riporta ai lettori il commissario Strega, un poliziotto sui generis, filosofico, fine psicologo...
  • Patrizia Rinaldi

    La figlia maschio

    2017, pp. 176, € 16,00
    Quattro punti di vista e i loro linguaggi particolarmente convincenti ci portano nelle tempeste degli amori, nei tradimenti, negli stermini aiutati...
  • Pasquale Ruju

    Nero di mare

    2017, pp. 208, € 16,00
    Se c’è un mistero da risolvere o una guerra persa da combattere, fra l’aspra natura della Barbagia e la sfacciata ricchezza della Costa Smeralda,...
  • Roberto Tiraboschi

    La bottega dello speziale. Venetia 1118 d.C.

    2017, pp. 352, € 9,50
    La saga medievale sulla nascita di Venezia si tinge di mistero. Un viaggio inedito e stupefacente in una Venezia medioevale, mai narrata prima.