Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Patrizia Rinaldi

Ma già prima di giugno

Cover: Ma già prima di giugno - Patrizia Rinaldi

Patrizia Rinaldi

Ma già prima di giugno

2015, pp. 208, e-Book
ISBN: 9788866326717
Area geografica: Autori italiani
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 9,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Una penna straordinariamente letteraria scava nel rapporto fra una madre e una figlia, e nella memoria

Con una penna eccellente, ricca, che sa essere rorida e riarsa e meravigliosamente letteraria, Patrizia Rinaldi ci propone una storia di donne e memoria. Protagoniste sono una madre e una figlia. Maria Antonia ha affrontato lutti e miseria, è fuggita come profuga da Spalato, ha perso un marito nelle Foibe e ha visto i fratelli condannati ai campi di lavoro. Ma nonostante la dannazione della guerra è sempre vissuta padrona di sé. Darà scandalo pur di assecondare la sua disperata voglia di vivere, eternamente affamata di emozioni. La storia di questa donna giovane e indomabile ci viene raccontata da Ena, sua figlia, costretta a letto dall’età avanzata dopo una vita sazia e pigra. Come la madre, anche Ena è una donna aspra e forte. Ma la generosità della vita è stata per lei più un danno che un conforto. E ora, prossima alla fine, ricorda. Mentre la grande Storia si intreccia alla memoria privatissima, le stagioni della donne si confondono nelle parole di Ena e Maria Antonia. Fra rimorsi, speranze, sogni e dolori, una giovane indomita troverà la sua strada per diventare donna, e una figlia, molti anni più tardi, scoprirà le ragioni segrete di una madre all’alba della vita.

L'autrice

Patrizia Rinaldi
Patrizia Rinaldi vive e lavora a Napoli. È laureata in Filosofia e si è specializzata in scrittura teatrale. Ha partecipato per diversi anni a progetti letterari presso l’Istituto penale minorile di Nisida. Nel 2016 ha vinto il Premio Andersen Mi­glior Scrittore. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo La compagnia dei soli, illustrato da Marco Paci, (Sin­nos 2017), vincitore del Premio An­der­sen Miglior Fumetto 2017, Un grande spet­tacolo (Lapis 2017), Federico il pazzo, vincitore del premio Leggimi Forte 2015 e finalista al pre­mio Andersen 2015 (Sinnos 2014), Mare giallo (Sinnos 2012), Rock senti­men­tale (El 2011), Piano Forte (Sinnos 2009). Per le Edizioni E/O ha pubblicato Tre, nu­mero imperfetto (tradotto negli Stati Uni­ti e in Germania), Blanca, Rosso caldo, Ma già prima di giugno (Premio Alghero 2015) e La figlia maschio (2017).

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: La combattente - Stefania Nardini

    Stefania Nardini

    La combattente

    2021, pp. 160, € 16,00
    Una vita insieme e poi, all’improvviso, l’emergere di un segreto risalente agli anni di piombo. Una storia di solitudine e rinascita, fra l’Italia...
  • Cover: Le Case del malcontento - Sacha Naspini

    Sacha Naspini

    Le Case del malcontento

    2021, pp. 464, € 11,00
    Con una lingua piena di venature dialettali, ma classica e allo stesso tempo straordinariamente letteraria, Sacha Naspini crea una storia potentissima,...
  • Cover: L'ultima volta che siamo stati bambini - Fabio Bartolomei

    Fabio Bartolomei

    L'ultima volta che siamo stati bambini

    2021, pp. 208, € 11,00
    Per ribellarsi alle leggi della guerra bisogna essere folli. O bambini.
  • Cover: Le letture tendenziose - Franco Antonicelli

    Franco Antonicelli

    Le letture tendenziose

    2021, pp. 96, € 7,00
    Introduzione di Norberto Bobbio Il discorso sulle “letture tendenziose” pronunciato dall'intellettuale antifascista Franco Antonicelli a...
  • Cover: Socialismo o barbarie. La vita e le idee di Rosa Luxemburg - Lelio Basso

    Lelio Basso

    Socialismo o barbarie. La vita e le idee di Rosa Luxemburg

    2021, pp. 128, € 8,00
    A 150 anni dalla nascita di Rosa Luxemburg, un libro per celebrare la vita e le opere di una grande rivoluzionaria.
  • Cover: Seimila gradi di separazione. Romanzo in 24 storie - Bruno Ventavoli

    Bruno Ventavoli

    Seimila gradi di separazione. Romanzo in 24 storie

    2021, pp. 336, € 18,00
    Un romanzo dall’invenzione rutilante: generoso, esagerato, divertente, allucinato, tragico.