Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Massimiliano Governi

La casa blu

Massimiliano Governi

La casa blu

febbraio 2016, pp. 144, e-Book
ISBN: 9788866327325
Area geografica: Autori italiani
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 6,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

«Un racconto che colpisce al cuore».
Giancarlo De Cataldo

«Un viaggio verso la morte che è un inno alla vita».
Roberto Saviano 

Un breve, acuminato romanzo che è anche una riflessione sul suicidio assistito, la paternità e la fragilità/forza dell’adolescenza.

Un uomo senza nome decide di partire per la Svizzera e vedere come si muore in un centro per suicidi assistiti. All’interno di questo viaggio, nel dramma misterioso e oscuro di un cuore che sembra spacciato, s’inserisce il dialogo col figlio che l’accompagna. Un figlio giovane, il quale all’inizio non conosce tutti i propositi paterni; un figlio fragile eppure fortissimo; un figlio per cui quella vicinanza diventa un canto di resurrezione.

Con uno stile secco e smagliante, acuminato quanto le esistenze che racconta, Massimiliano Governi stende il filo spinato della scrittura intorno a una storia delicata ma estrema, che non cerca mediazioni. Nel campo minato delle emozioni della Casa blu, infatti, le parole esplodono solitarie e senza aiuto. Simili a cartucce disperate di un’arma automatica, con dialoghi che marciano magicamente fino alla fine, i pensieri possono essere foschi presagi ma pure rinascite, sono l’ambiguo sorriso finale di un ragazzo che, come Cassandra, intuisce nel suo cuore il futuro.

Attraverso un estraniante dialogo a due voci in cui un padre rivela lentamente i propri segreti a un figlio che ascolta ma non giudica, fiorisce un rapporto inaspettato, intimo e toccante. Sulle note di David Bowie i due arriveranno a conoscersi e, forse, persino a salvarsi.

L'autore

Massimiliano Governi
Massimiliano Governi è nato a Roma, dove vive. Con il suo romanzo d'esordio, Il calciatore (pubblicato per la prima volta nel 1994 da Baldini e Castoldi e ora riproposto in una nuova edizione), ha segnato una delle stagioni letterarie più calde del nostro paese. Ha pubblicato L’uomo che brucia (Einaudi 2000), Parassiti (Einaudi 2005), Chi scrive muore (Bompiani 2011), Come vivevano i felici (Giunti 2013) e La casa blu (Edizioni E/O, 2016).

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Giorgia Lepore

    Il compimento è la pioggia

    2018, pp. 192, € 16,00
    Nella notte di San Nicola, Bari è invasa da gente, bancarelle, pellegrini e semplici curiosi. C’è stato un omicidio nel centro storico. La scena...
  • Roberto Tiraboschi

    L'angelo del mare fangoso. Venetia 1119 d.C.

    2018, pp. 336, € 18,00
    Venezia, 1119 d.C. Mentre la città è oppressa da uno dei più lunghi periodi di siccità della sua storia, tre donne si trovano coinvolte in una...
  • Sacha Naspini

    Le Case del malcontento

    2018, pp. 464, € 18,50
    Con una lingua piena di venature dialettali, ma classica e allo stesso tempo straordinariamente letteraria, Sacha Naspini crea una storia potentissima,...
  • Lia Levi

    Questa sera è già domani

    2018, pp. 224, € 16,50
    Nel 1938 vengono promulgate in Italia le infami Leggi Razziali. Come e con quali spinte interiori il singolo uomo reagisce ai colpi nefasti della...
  • Giampaolo Simi

    La notte alle mie spalle

    2017, pp. 256, € 10,00
    La notte alle mie spalle adotta la suspense per indagare su una lunga storia d’amore, racconta con lucidità spietata la nascita di una famiglia...
  • Elena Ferrante

    L'amica geniale.
    Edizione completa

    2017, pp. 1728, € 75,00
    L'amica geniale di Elena Ferrante per la prima volta in edizione completa rilegata in pelle con cofanetto.