Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Massimiliano Governi

Il superstite

Cover: Il superstite - Massimiliano Governi

Massimiliano Governi

Il superstite

giugno 2018, pp. 144
ISBN: 9788866329732
Area geografica: Autori italiani
Collana: Assolo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 14,00 -5% € 13,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Il libro

Quell’uomo aggredito e invaso dalla cancellazione della sua famiglia, ero io eppure non lo ero. Tutto sembrava vero e falso allo stesso tempo. Ma forse è così che si scrivono i libri.
Forse è così che accade la realtà.

«Un A sangue freddo italiano, un noir potentissimo».
Antonio Manzini

L’assassino è stato catturato, è colpevole di uno sterminio, ha ucciso due donne e due uomini: un padre, una madre, una figlia, un figlio. Il massacro è avvenuto in un piccolo paese italiano, quasi invisibile sulle carte, e l’analogia col caso della famiglia Clutter, scrupolosamente raccontato mezzo secolo fa da Truman Capote in A sangue freddo, salta all’occhio in tutta la sua straordinaria precisione. Alla carneficina è scampato un terzo figlio che, sposato da poco, vive nella casa accanto, ma si trasferirà poi in quella del massacro. Passa le giornate nei suoi capannoni, è allevatore di polli, come lo era suo padre. Il processo all’assassino, un nomade slavo, si svolge in Serbia e il Superstite chiede a un giornalista, che ha seguito la vicenda dall’inizio e ne ha scritto con una certa sensibilità e accuratezza, di accompagnarlo. Ed è come se due lembi di una ferita si accostassero per sanarsi a vicenda, per salvarsi. Non c’è alcun psicologismo in questo libro scritto con un passato prossimo romanzesco, il più potente presente per chi legge: siamo irrimediabilmente nelle zone del mito, della favola primaria, nera e archetipica. Da una parte c’è un mondo che potrebbe essere il Nord Italia, ma anche qualsiasi posto dove la violenza e la ferocia imperano – e dall’altra parte c’è un’innocenza che non può cedere.

L'autore

Massimiliano Governi
Massimiliano Governi è nato a Roma, dove vive. Ha esordito nel 1995 con Il calciatore (Baldini e Castoldi), riproposto in una nuova edizione da E/O. Un suo racconto è stato inserito nella fortunata antologia Gioventù cannibale. Per Einaudi Stile Libero ha pubblicato L’uomo che brucia e Parassiti (ora anche in ebook per la piccola casa editrice Spedizioni). Quindi per Bompiani Chi scrive muore, per Giunti Come vivevano i felici e per E/O La casa blu e Il superstite. Il suo ultimo romanzo è L’Editor, uscito per Atlantide edizioni.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Il sindacato nell'Italia che cambia - Giulio Marcon

    Giulio Marcon

    Il sindacato nell'Italia che cambia

    2024, pp. 144, € 10,00
    Un libro per ripensare il sindacato e riportarlo alle sue origini.
  • Cover: La parte sbagliata - Davide Coppo

    Davide Coppo

    La parte sbagliata

    2024, pp. 256, € 18,00
    «Con una lucidità cristallina e una tenerezza raggelante, La parte sbagliata riesce a raccontare la fascinazione di un ragazzo per la violenza...
  • Cover: The Washington Tales. I racconti di Vasìnto - Paolo Teobaldi

    Paolo Teobaldi

    The Washington Tales. I racconti di Vasìnto

    2024, pp. 160, € 18,00
    The Washington tales / I racconti di Vasìnto sono una raccolta, uno spolverio, un concentrato di vita vissuta: racconti e frammenti tragicomici,...
  • Cover: Israele-Palestina. Oltre i nazionalismi - AA.VV.
    -5%

    AA.VV.

    Israele-Palestina. Oltre i nazionalismi

    2024, pp. 128, € 9,50
    A cura di Bruno Montesano Il 7 ottobre e la punizione collettiva contro Gaza lasceranno tracce profondissime nelle già lacerate società israeliane...
  • Cover: Vera poesia - Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti
    -5%

    Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti

    Vera poesia

    2024, pp. 128, € 9,50
    La poesia religiosa italiana ha una tradizione lunga e spesso sottovalutata.
  • Cover: La famiglia. Una storia ruandese raccolta da Pietro Veronese - Pietro Veronese
    -5%

    Pietro Veronese

    La famiglia. Una storia ruandese raccolta da Pietro Veronese

    2024, pp. 224, € 17,10
    La famiglia è un toccante racconto che esplora le vite delle persone che, in seguito al genocidio in Ruanda, hanno formato famiglie d’elezione...

Scopri anche

  • Cover: Puri uomini - Mohamed Mbougar Sarr

    Mohamed Mbougar Sarr

    Puri uomini

    2024, pp. 160, € 17,00
    Avventuroso, ironico e denso di riflessioni, Puri uomini è un manifesto contro l’omofobia firmato da Mohamed Mbougar Sarr, vincitore con La...
  • Cover: La parte sbagliata - Davide Coppo

    Davide Coppo

    La parte sbagliata

    2024, pp. 256, € 18,00
    «Con una lucidità cristallina e una tenerezza raggelante, La parte sbagliata riesce a raccontare la fascinazione di un ragazzo per la violenza...
  • Cover: The Washington Tales. I racconti di Vasìnto - Paolo Teobaldi

    Paolo Teobaldi

    The Washington Tales. I racconti di Vasìnto

    2024, pp. 160, € 18,00
    The Washington tales / I racconti di Vasìnto sono una raccolta, uno spolverio, un concentrato di vita vissuta: racconti e frammenti tragicomici,...
  • Cover: Non ci sono - Lize Spit
    -5%

    Lize Spit

    Non ci sono

    2024, pp. 544, € 19,95
    Dopo il successo internazionale di Si scioglie, tradotto in sedici paesi, Lize Spit si dimostra ancora una volta maestra della suspense. Il libro...
  • Cover: Il mio idolo in fiamme - Usami Rin
    -5%

    Usami Rin

    Il mio idolo in fiamme

    2024, pp. 160, € 16,15
    La dedizione di Akari la consuma. Ha una sola passione nella vita: Masaki Ueno, uno dei cinque membri del gruppo pop giapponese Maza Maza. Quando...
  • Cover: Eravamo lupi - Sandrine Collette
    -5%

    Sandrine Collette

    Eravamo lupi

    2024, pp. 128, € 16,15
    Travolto dal crollo della sua esistenza, Liam ha una certezza: il suo mondo selvaggio non è fatto per un bambino. Deciso ad affidare il figlio a...