Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Massimiliano Governi

Il superstite

Cover: Il superstite - Massimiliano Governi

Massimiliano Governi

Il superstite

giugno 2018, pp. 144
ISBN: 9788866329732
Area geografica: Autori italiani
Collana: Assolo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 14,00 -5% € 13,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Il libro

Quell’uomo aggredito e invaso dalla cancellazione della sua famiglia, ero io eppure non lo ero. Tutto sembrava vero e falso allo stesso tempo. Ma forse è così che si scrivono i libri.
Forse è così che accade la realtà.

«Un A sangue freddo italiano, un noir potentissimo».
Antonio Manzini

L’assassino è stato catturato, è colpevole di uno sterminio, ha ucciso due donne e due uomini: un padre, una madre, una figlia, un figlio. Il massacro è avvenuto in un piccolo paese italiano, quasi invisibile sulle carte, e l’analogia col caso della famiglia Clutter, scrupolosamente raccontato mezzo secolo fa da Truman Capote in A sangue freddo, salta all’occhio in tutta la sua straordinaria precisione. Alla carneficina è scampato un terzo figlio che, sposato da poco, vive nella casa accanto, ma si trasferirà poi in quella del massacro. Passa le giornate nei suoi capannoni, è allevatore di polli, come lo era suo padre. Il processo all’assassino, un nomade slavo, si svolge in Serbia e il Superstite chiede a un giornalista, che ha seguito la vicenda dall’inizio e ne ha scritto con una certa sensibilità e accuratezza, di accompagnarlo. Ed è come se due lembi di una ferita si accostassero per sanarsi a vicenda, per salvarsi. Non c’è alcun psicologismo in questo libro scritto con un passato prossimo romanzesco, il più potente presente per chi legge: siamo irrimediabilmente nelle zone del mito, della favola primaria, nera e archetipica. Da una parte c’è un mondo che potrebbe essere il Nord Italia, ma anche qualsiasi posto dove la violenza e la ferocia imperano – e dall’altra parte c’è un’innocenza che non può cedere.

L'autore

Massimiliano Governi
Massimiliano Governi è nato a Roma, dove vive. Ha esordito nel 1995 con Il calciatore (Baldini e Castoldi), riproposto in una nuova edizione da E/O. Un suo racconto è stato inserito nella fortunata antologia Gioventù cannibale. Per Einaudi Stile Libero ha pubblicato L’uomo che brucia e Parassiti (ora anche in ebook per la piccola casa editrice Spedizioni). Quindi per Bompiani Chi scrive muore, per Giunti Come vivevano i felici e per E/O La casa blu e Il superstite. Il suo ultimo romanzo è L’Editor, uscito per Atlantide edizioni.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Vera poesia - Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti

    Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti

    Vera poesia

    2022, pp. 144, € 10,00
    La poesia religiosa italiana ha una tradizione lunga e spesso sottovalutata. In questa raccolta di liriche, che fu Massimo Bontempelli a imporre all’attenzione...
  • Cover: Occhi selvaggi - Sandro Baldoni

    Sandro Baldoni

    Occhi selvaggi

    2022, pp. 192, € 18,00
    Il protagonista di questa storia e la sua famiglia fanno un percorso inverso rispetto a quello che la maggioranza degli italiani faceva negli anni...
  • Cover: La scelta della convivenza. Nuova edizione - Alexander Langer
    -5%

    Alexander Langer

    La scelta della convivenza. Nuova edizione

    2022, pp. 144, € 7,60
    Questo libro, curato dalla Fondazione Langer di Bolzano, prefato da Gianfanco Bettin, commentato da Gad Lerner, inizia con una piccola autobiografia,...
  • Cover: Il profilo dell'altra - Irene Graziosi

    Irene Graziosi

    Il profilo dell'altra

    2022, 457 min., € 7,90
    «Pochi romanzi letti negli ultimi tempi mi sono sembrati così urgenti e contemporanei come Il profilo dell’altra». Nicola Lagioia
  • Cover: La signora del martedì - Massimo Carlotto
    -5%

    Massimo Carlotto

    La signora del martedì

    2022, pp. 224, € 8,55
    Massimo Carlotto va oltre il noir. In questo libro non c'è più solo il lato oscuro e criminale della società. Siamo tutti noi a essere interpellati.
  • Cover: Erosione - Lorenza Pieri
    -5%

    Lorenza Pieri

    Erosione

    2022, pp. 144, € 15,20
    Mentre l’innalzamento delle acque minaccia il luogo dove sono cresciuti, tre fratelli fanno i conti col passato e con un futuro privo di certezze,...

Scopri anche

  • Cover: L'uomo che guardava attraverso i volti - Eric-Emmanuel Schmitt

    Eric-Emmanuel Schmitt

    L'uomo che guardava attraverso i volti

    2022, pp. 288, € 19,00
    Augustin Trolliet, orfano dalla nascita, dorme dove trova, perlopiù in edifici abbandonati, si lava nei bagni della stazione, mangia appostandosi...
  • Cover: La casa dei notabili - Amira Ghenim

    Amira Ghenim

    La casa dei notabili

    2022, pp. 448, € 19,00
    Un avvincente romanzo corale ambientato in Tunisia, che intreccia i segreti di due famiglie alla storia contemporanea della Tunisia, mettendo al centro...
  • Cover: Due vite, due donne - Cheluchi Onyemelukwe-Onuobia

    Cheluchi Onyemelukwe-Onuobia

    Due vite, due donne

    2022, pp. 288, € 19,00
    Vincitore del Nigeria Prize for Literature
  • Cover: Amici e ombre - Kavita Bedford

    Kavita Bedford

    Amici e ombre

    2022, pp. 240, € 18,00
    Amici e ombre, il sorprendente esordio della scrittrice indoaustraliana Kavita Bedford, è insieme un commovente ritratto dell’amicizia e una...
  • Cover: Trasparenti - Ondjaki

    Ondjaki

    Trasparenti

    2022, pp. 304, € 18,00
    Vincitore di vari premi tra cui il Premio José Saramago. Un romanzo che ritrae la vita brulicante di Luanda, la capitale dell’Angola, tra realismo...
  • Cover: Occhi selvaggi - Sandro Baldoni

    Sandro Baldoni

    Occhi selvaggi

    2022, pp. 192, € 18,00
    Il protagonista di questa storia e la sua famiglia fanno un percorso inverso rispetto a quello che la maggioranza degli italiani faceva negli anni...