Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Laurent Gaudé

Ascoltate le nostre sconfitte

Laurent Gaudé

Ascoltate le nostre sconfitte

luglio 2017, pp. 208, e-Book
ISBN: 9788866329008
Traduzione: Alberto Bracci Testasecca
Area geografica: Letteratura francese
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 9,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Da uno dei più raffinati e appassionati scrittori francesi, il Premio Goncourt Laurent Gaudé, una storia d’amore che si dipana tra i punti caldi del Mediterraneo e del Medio Oriente e che s’intreccia in maniera straordinariamente originale con i destini di alcuni grandi condottieri della Storia: Annibale, il Generale Grant, Hailé Selassié.

Ma chi vince e chi perde, nella vita di ogni giorno come nell’arena della Storia? Cos’è una vittoria quando provoca sangue, dolore e un tremendo vuoto interno?
Dappertutto è sconfitta perché la vittoria non esiste per noi esseri umani che sembriamo destinati, in un modo o nell’altro, a perdere sempre. Oh sì, ascoltate le nostre sconfitte!

Mariam è un’archeologa irachena che lavora per l’Unesco. Il suo incarico consiste nel ritrovare e autenticare le opere rubate, vendute illegalmente o andate disperse durante i saccheggi di musei e siti archeologici che, dal tempo della guerra in Iraq alle tristemente famose gesta dello Stato islamico, devastano il patrimonio culturale del Medio Oriente. A Zurigo conosce Assem, con cui passa una notte d’amore. Il giorno dopo ognuno va per la propria strada, ma stranamente l’amore cresce e li accompagna nelle loro vicende individuali, anche se probabilmente non si rivedranno più. Assem è un agente segreto al servizio della Francia a cui è stata affidata la missione di rintracciare un ex membro delle forze speciali americane scomparso e sospettato di loschi traffici.
Caccia agli oggetti da una parte, caccia all’uomo dall’altra.
Ma chi vince? Chi perde? Cos’è una vittoria quando provoca sangue, dolore e un tremendo vuoto interno? Le vicende di Mariam e Assad si intrecciano con le convulsioni del mondo attuale, dalla violenza ottusa dell’integralismo islamico alla caotica situazione nella Libia del dopo Gheddafi, ma idealmente si intrecciano anche con altri eventi storici da cui vincitori e vinti sono usciti sconfitti: Annibale che piega Roma e da Roma viene piegato, il generale nordista Grant che riesce a battere i sudisti solo grazie a una delle più imponenti carneficine della storia dalla quale lui per primo non si risolleverà mai, l’imperatore d’Etiopia Hailé Selassié che resiste strenuamente alla conquista del suo paese da parte dell’Italia fascista ma viene fagocitato da un mondo avviato alla modernità in cui l’Etiopia è solo una pedina da giocare secondo gli interessi delle grandi potenze.

L'autore

Laurent Gaudé
Laurent Gaudé, autore di racconti e romanzi oltre che drammaturgo, è nato nel 1972. Nel 2004 ha ricevuto il premio Goncourt per Le soleil des Scorta. I suoi libri sono tradotti in tutto il mondo. Nel 2017 le Edizioni E/O hanno pubblicato Ascoltate le nostre sconfitte.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Jean-Claude Izzo

    Marinai perduti

    2019, pp. 256, € 12,99
    La storia parla di tre marinai, tre navigatori del Mediterraneo, tre Ulisse contemporanei: il libanese Abdul Aziz, il greco Diamantis e il turco Nedim.
  • Mahir Guven

    Fratello grande

    2019, pp. 272, € 16,50
    Vincitore del Premio Goncourt per il primo romanzo nel 2017 «Un esordio letterario con uno stile che colpisce nel segno». Le Figaro littéraire...
  • Éric Vuillard

    La guerra dei poveri

    2019, pp. 96, € 14,00
    Alcune guerre sono celebri, per esempio le guerre napoleoniche, le guerre d’indipendenza o le guerre mondiali. Di altre non si sa niente: sono le...
  • Jean-Christophe Rufin

    L'appeso di Conakry

    2019, pp. 208, € 16,50
    Dall’autore Premio Goncourt, un giallo frizzante alla Graham Greene, tra atmosfere tropicali e intrighi internazionali.
  • Sandrine Collette

    Dopo l'onda

    2019, pp. 288, € 18,00
    Dalla pluripremiata autrice di Resta la polvere, un romanzo sconvolgente, che racconta la resilienza, l’amore e tutti quei legami, invisibili...
  • Valérie Perrin

    Cambiare l'acqua ai fiori

    2019, pp. 480, € 18,00
    Cambiare l'acqua ai fiori è un inno alla natura, alle cose semplici ed essenziali, al passare del tempo. Un romanzo sulla ricerca dell'armonia...

Scopri anche

  • Michael Poore

    Reincarnation Blues

    2019, pp. 448, € 14,00
    Milo è stato un grillo, un soldato, una vedova, un albero e altre cose. Si è reincarnato 9.995 volte per riunirsi al suo unico vero amore: la Morte.
  • Mahir Guven

    Fratello grande

    2019, pp. 272, € 16,50
    Vincitore del Premio Goncourt per il primo romanzo nel 2017 «Un esordio letterario con uno stile che colpisce nel segno». Le Figaro littéraire...
  • A.L. Kennedy

    Il piccolo serpente

    2019, pp. 176, € 15,00
    Commovente, vivace e intriso di ironia e profondità, Il piccolo serpente è – al pari dei suoi protagonisti – un racconto che ha del prodigioso.
  • Éric Vuillard

    La guerra dei poveri

    2019, pp. 96, € 14,00
    Alcune guerre sono celebri, per esempio le guerre napoleoniche, le guerre d’indipendenza o le guerre mondiali. Di altre non si sa niente: sono le...
  • Sandrine Collette

    Dopo l'onda

    2019, pp. 288, € 18,00
    Dalla pluripremiata autrice di Resta la polvere, un romanzo sconvolgente, che racconta la resilienza, l’amore e tutti quei legami, invisibili...
  • Valérie Perrin

    Cambiare l'acqua ai fiori

    2019, pp. 480, € 18,00
    Cambiare l'acqua ai fiori è un inno alla natura, alle cose semplici ed essenziali, al passare del tempo. Un romanzo sulla ricerca dell'armonia...