Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Abasse Ndione

Vita a spirale

Cover: Vita a spirale - Abasse Ndione

Abasse Ndione

Vita a spirale

maggio 2017, pp. 352
ISBN: 9788876418358
Traduzione: Barbara Ferri
Area geografica: Letterature africane
Collana: Tascabili
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 10,00 -5% € 9,50
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Il libro

Vita a spirale è un romanzo sorprendente, un on the road africano che ci apre ai misteri delle vite, dei sogni, dei divertimenti, del gergo dei giovani africani di oggi. La corruzione e l’assurdità del continente nero sono ampiamente descritte, ma il tono ironico e leggero contrasta con la cupezza con cui i media ci parlano dell’Africa.

Non che Ndione nasconda la povertà, l’ingiustizia, la mancanza di orizzonti cui sono condannate queste giovani esistenze, ma porta alla ribalta con umorismo straordinario anche la gioia di vivere, di stare con gli amici, di sognare e la via maestra per raggiungere questi scopi: la canapa o marijuana o erba, che dir si voglia.

«In Senegal, Vita a spirale è una leggenda: a Dakar, se qualcuno ha letto un solo libro in vita sua è quasi sempre questo. Avvincente come un giallo, è una storia di spacciatori e di fumatori di canapa, totalmente sprovvista di morale se non quella che la realtà ci impone ogni giorno: solo il crimine paga. Su un tema così vispo, Ndione costruisce un romanzo di realismo gustoso, insignito del prestigioso premio Léopold Sédar Senghor e, cosa ancora più buffa, adottato nei programmi ufficiali di studio nei licei e nelle università del Senegal».
Hélène Lee, Libération

L'autore

Abasse Ndione
Abasse Ndione è un infermiere in pensione. Vive a Dakar. Le Edizioni E/O hanno pubblicato i romanzi Vita a spirale e Ramata.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Terra violata - Mohamed Mbougar Sarr
    -5%

    Mohamed Mbougar Sarr

    Terra violata

    2019, pp. 240, € 17,10
    Storia di un giornale ribelle in un califfato di morte.
  • Cover: Aspettando il voto delle bestie selvagge - Ahmadou Kourouma
    -5%

    Ahmadou Kourouma

    Aspettando il voto delle bestie selvagge

    2014, pp. 384, € 11,87
    Il viaggio iniziatico di Koyaga, dittatore africano della Repubblica del Golfo, come tutta la sua vita è una galleria di orrori e meraviglie dell’Africa...
  • Cover: Allah non è mica obbligato - Ahmadou Kourouma

    Ahmadou Kourouma

    Allah non è mica obbligato

    2012, pp. 224, € 9,50
    Traduzione dal francese a cura degli allievi della Scuola Europea di Traduzione Letteraria. Direzione e coordinamento di Egi Volterrani.

Scopri anche

  • Cover: Nuotare nel buio - Tomasz Jedrowski

    Tomasz Jedrowski

    Nuotare nel buio

    2021, pp. 208, € 17,00
    «Avevi ragione quando dicevi che le persone non possono darci sempre ciò che vogliamo». Ambientata nei primi anni ’80 in una Polonia...
  • Cover: Se avessi due vite - Abbigail N. Rosewood

    Abbigail N. Rosewood

    Se avessi due vite

    2021, pp. 288, € 18,00
    Un romanzo luminoso che segue la vita di una giovane donna, dall’infanzia in Vietnam alla condizione di migrante negli Stati Uniti, fino al necessario...
  • Cover: La prima figlia - Anna Pavignano

    Anna Pavignano

    La prima figlia

    2021, pp. 144, € 16,00
    Poliana è incinta e ricoverata in day hospital per fare l’amniocentesi: ha quarant’anni, il rischio di avere un bambino down è piuttosto alto.
  • Cover: La promessa - Damon Galgut

    Damon Galgut

    La promessa

    2021, pp. 250, € 18,00
    Nella shortlist del Booker Prize 2021
  • Cover: I terrestri - Murata Sayaka

    Murata Sayaka

    I terrestri

    2021, pp. 272, € 17,50
    Dall’autrice della Ragazza del convenience store. «Cosa significa sentirsi a casa nel mondo? Natsuki, la protagonista di questo sorprendente...
  • Cover: L'ultima battaglia del capitano Ni'mat - Mohamed Leftah
    -5%

    Mohamed Leftah

    L'ultima battaglia del capitano Ni'mat

    2021, pp. 144, € 13,30
    Un romanzo che esplora i desideri più reconditi di un uomo capace di sfidare i pregiudizi, anche degli ambienti più conservatori