Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Jean-Luc Payen

L'amaca rossa

Jean-Luc Payen

L'amaca rossa

marzo 2011, pp. 256
ISBN: 9788876419614
Traduzione: Gaia Panfili
Area geografica: Letteratura francese
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 18,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

L’amaca rossa: la tentazione sempre costante di dare le dimissioni da tutto e rintanarsi nel dolce far niente.

Un delicato romanzo di formazione in una famiglia strampalata.

Luc vive in una casa piena di animali con una madre sciamannata, un patrigno prepotente, una sorella mite e un fratello scapestrato. Costruiscono la casa sugli alberi, ascoltano dischi, assistono alle assordanti scenate coniugali e, divertimento supremo, bighellonano in scorribanda nella fabbrica di clacson di famiglia. Sfilano gli anni e si susseguono i piccoli e grandi eventi della vita: si scopre l'orrore nei racconti della nonna reduce di Auschwitz, si guarda dalla finestra il maggio '68, eterno rimpianto di chi è troppo piccolo per poter partecipare, si parte per il Sudamerica a conoscere una moltitudine di zii e cugini emigrati. E poi un brutto incidente di salute, gli amori, le scelte esistenziali... Fino all'amaca rossa del titolo, la tentazione sempre costante di dare le dimissioni da tutto e rintanarsi nel dolce far niente. Tutto questo in uno stile pacato, ma anche con brio e a tratti con poesia. Con piacere si accompagnano i protagonisti nella loro quotidianità, con divertimento e partecipazione se ne seguono le vicende nel corso degli anni, quasi con serenità si guarda a questo libro una volta calato il sipario.

L'autore

Jean-Luc Payen
Jean-Luc Payen è nato nel 1958 a Parigi, dove vive. È autore di numerosi romanzi molto apprezzati in Francia, tra cui Douze degrés à l’ombre, Un moment d’absence, Nécrologies e XCA, le camp.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Michel Bussi

    Il quaderno rosso

    2018, pp. 448, € 16,50
    Al centro del nuovo romanzo di Michel Bussi c’è il racket dell’immigrazione clandestina.
  • Eric-Emmanuel Schmitt

    La vendetta del perdono

    2018, pp. 256, € 18,00
    Cosa accade quando il perdono si rivela una vendetta per chi lo concede e una condanna per chi lo riceve? Quattro storie sorprendenti dal maestro...
  • Christelle Dabos

    Fidanzati dell'inverno
    L'Attraversaspecchi - 1.

    2018, pp. 512, € 16,00
    Una saga in tre volumi che in Francia ha rivoluzionato il concetto di fantasy
  • Michel Déon

    Pony selvaggi

    2018, pp. 512, € 19,00
    Un romanzo di viaggi e di avventure, di rapporti umani profondi e di lealtà antica che resiste anche ai più turpi tradimenti, di grandi illusioni...
  • Serge Joncour

    Affidati a me

    2018, pp. 336, € 18,00
    Un libro ironico e commovente che dà una risposta nuova a una domanda sempre attuale: qual è il comportamento giusto da tenere in una relazione...
  • Michel Bussi

    Mai dimenticare

    2017, pp. 464, € 16,50
    «Incontrate una bella ragazza sul ciglio di una scogliera? Non tendetele la mano! Potrebbero credere che l’avete spinta».