Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Autori italiani

Caterina Emili

Caterina Emili

Caterina Emili, giornalista, è stata inviata speciale di quotidiani nazionali e autrice e conduttrice di programmi radiofonici sulle reti Rai. Nata a Roma, si è laureata a Milano e dopo aver vissuto in varie città italiane ed estere attualmente vive tra l’Umbria e la Puglia. Ha pubblicato per Besa L’autista delle slot (Premio della critica Città di Cattolica) e per E/O Il volo dell’eremita (2017).

Tutti i libri di Caterina Emili

Ultime recensioni

  • Tommasina è morta. Si è impiccata lassù al nord dove si era trasferita o forse era scappata. Perché lo ha fatto? Chi o cosa l’ha spinta a questo gesto estremo? Se lo chiede prima di tutti Cesara, la Gigantessa, zia di Tommasina che per scoprirlo ingaggia Vittore, rappresentante...
    — Milanonera, 17 settembre 2018
  • Sono alla prima esperienza di lettura con questa scrittrice a me sconosciuta, ma devo dire che il romanzo, pur avendo lasciato punti interrogativi in sospeso, è stato piacevole. I tratti distintivi che meglio si riconoscono e che caratterizzano la storia sono un’ambientazione...
    — Thrillernord, 31 luglio 2018
  • L'innocenza di Tommasina di Caterina Emili - edizioni E/O (14 euro, 138 pagine) - ci trasporta nella piccola località di Ceglie Messapica, nel brindisino, a bordo del furgone di Vittorio Guerrieri, uomo tuttofare, giocatore d'azzardo incallito, che si improvvisa rivenditore...
    — Libero, 30 luglio 2018
  • … Tutto rimanda sempre indietro qui in Umbria, alla storia. E alla tua storia, se ce ne hai una. Chissà se io ce l’ho, se questi stracci inzuppati di rabbia e povertà che mi porto dentro posso chiamarli la mia storia. Sono umbro e vivo in Puglia, pensa tu che cazzata...
    — Contorni di noir, 27 luglio 2018
  • Perché Tommasina, giovane e piena di vita si è impiccata? Vuole saperlo la gigantesca zia Cesara, particolarmente spiccia e adusa ad un linguaggio infarcito di parolacce incredibilmente fantasiose e colorite. Cesara incarica di scoprire la verità uno squinternato "contrabbandiere"...
    — IO Donna, 16 luglio 2018
  • Noir atipico, ambientato in un'affascinante Italia minore, fatta di borghi assolati e tortuose strade provinciali. Protagonista un detective chiamato a indagare sulla morte di una giovane donna. Spaccato di provincia con mistero.
    — Marie Claire Maison, 30 giugno 2018
  • Eccola Tommasina "con gli occhi bassi, cresciuta senza madre, con un padre sempre ubriaco". Pochi frammenti per ricostruirne la personalità. Profanata dell'omicidio di una amica. Ferita da lettere anonime che infangano la sua purezza. La scelta estrema mentre ardono sulla sua...
    — @Casalettori, 29 giugno 2018
  • Vittore Guerrieri abita in Puglia e di mestiere vende olio e formaggi pugliesi in giro per l’Italia. Per questioni di eredità deve tornare nella natia Umbria, dove scopre di avere un cugino che vive da eremita tra le grotte dei Monti Amerini, nei dintorni di Amelia, in provincia...
    — In viaggio, 26 settembre 2017
  • Vittore, si reca in Umbria, a Morcella, sua città natale, perché ha ereditato una casa e un’agenzia locale gli ha trovato un acquirente. La vendita non può andare a buon termine se non viene apposta sul contratto la firma dello zio, proprietario di un quinto dell'eredità.
    — Thrillernord, 14 aprile 2017
  • Con una scrittura intensa e fluida, spesso colorita da espressioni dialettali pugliesi, la scrittrice ci porta nei più reconditi anfratti di una Umbria quasi primordiale, selvaggia di boschi, cupa di sensazioni e sentimenti repressi.
    — Sololibri, 5 aprile 2017
  • Vittore Guerrieri, umbro di nascita, vive da ormai dieci anni in provincia di Brindisi, a Ceglie Messapica. È nato a Marsciano, in provincia di Perugia, ma è scappato giovanissimo da quel fazzoletto di entroterra, e ora a quasi cinquant’anni vive vendendo in tutta Italia...
    — Ahi Ceglie, 16 marzo 2017
  • Una vicenda ai limiti del farsesco, che cammina sempre pericolosamente sulla linea di demarcazione fra comico e tragico e che viene impreziosita dall’uso nei dialoghi del dialetto di Ceglie.
    — Mangialibri, 15 marzo 2017
  • Approdata in E/O con il suo quarto romanzo “Il volo dell’eremita”, Caterina Emili presenta il protagonista di tutte le sue storie al grande pubblico. Al centro di questa nuova avventura troviamo di nuovo Vittore Guerrieri, venditore di olio e formaggi, assatanato di casinò,...
    — Recensioni Libri, 7 marzo 2017
  • “Il volo dell’eremita” è il quarto libro della scrittrice Caterina Emili e fa parte di una saga che vede come protagonista Vittore Guerrieri, un uomo nato in Umbria e trasferitosi poi in Valle d’Itria, in Puglia, attratto dalla bellezza dei luoghi, dalla bontà del cibo...
    — Sololibri, 5 marzo 2017
  • Dopo una vita come inviata speciale e caporedattrice di testate nazionali come La Nazione e Il resto del Carlino, nonché come autrice e conduttrice di trasmissioni radiofoniche in Rai, Caterina Emili ha esordito nel romanzo nel 2012 con L’autista delle slot, pubblicato da...
    — The Post Internazionale, 21 febbraio 2017
  • “È strano come nel buio ci sia sempre abbastanza luce da farti paura.” È un libro fatto di buio, il volo dell’eremita di Caterina Emili, buio di ambienti e di cuori, che si incontrano, si contrappongono e si conoscono. È un libro bellissimo, intenso, intriso di terra,...
    — Io Donna, 10 febbraio 2017
  • Il protagonista è sempre lui: l’inossidabile Vittore Guerrieri, umbro trapiantato in Puglia, a Ceglie Messapica, per commerciare olio, vino e altri alimenti tipici verso i ristoranti del centro-nord. Anche i suoi compagni di bevute e, soprattutto, di mangiate, sono gli stessi:...
    — Puglialibre, 9 febbraio 2017
  • Nel libro Il volo dell’eremita (Edizioni E/O, 2017), la Puglia pianeggiante, calda, soleggiata, fa da contrappunto a un’Umbria ricca di boschi e vallate, fresca, anzi quasi gelida, ma di un freddo ristoratore: l’arsura lascia il posto alla sete di conoscenza, di ritorno...
    — Recensione Libro, 2 febbraio 2017
  • Ci sono le colline marscianesi e il borgo medievale di Morcella a fare da sfondo al nuovo romanzo di Caterina Emili “Il volo dell'eremita”, edito da E/O Editrice, in uscita nelle librerie italiane, il prossimo 19 gennaio. Giornalista e scrittrice, Caterina Emili è di origini...
    — Umbrialeft, 19 gennaio 2017
  • I cugini Vittore e Volendo Guerrieri non potrebbero essere più diversi. Sconclusionato e insidiato dal demone del gioco il primo, mentre il secondo conduce una solitaria esistenza sperduto tra i monti Amerini, dove custodisce un segreto brutale. Fra pietre umbre ed erosioni...
    — L'Inkiesta, 18 gennaio 2017

Autori italiani