Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Letteratura francese

Christelle Dabos

Christelle Dabos

Christelle Dabos (Costa Azzurra-1980) è cresciuta a Cannes in una famiglia di musicisti e artisti. Scrive le prime storie all’università. Durante un periodo di convalescenza si unisce al Silver Plume, una comunità di scrittori su internet che la incoraggia a partecipare a un concorso organizzato da Gallimard Jeunesse. Dal 2005 vive e lavora in Belgio. Nel 2013 ha vinto il Prix du Premier Roman Jeunesse Gallimard-RTL-Télérama per Fidanzati dell’inverno. Nel 2016 i primi due libri della saga sono stati premiati con il Grand Prix de l’Imaginaire.

Tutti i libri di Christelle Dabos

Ultime recensioni

  • Ofelia è una Lettrice di raro talento e nella sua Arca Anima in pochi sono abili quanto lei a leggere le vite degli oggetti e risalire al loro remoto passato, anno dopo anno, vita dopo vita. Timida e impacciata com’è, pensa che nessuno la chiederà in moglie: nascosta dietro...
    — Mangialibri, 25 luglio 2018
  • Tornare al fantasy dopo qualche tempo. Decidere di lasciare la nostra realtà per un’altra, alternativa. Ho fatto bene. Fa bene. È così che ho letto questo libro, con l’intento di lasciare qualcosa in favore di qualcosa di magico. Niente limiti. L’attraversaspecchi è...
    — Book hunters blog, 23 luglio 2018
  • Che dire questo libro mi ha letteralmente conquistata. Stupendo, incredibile, originale, per niente scontato, completamente diverso dalle altre storie fantasy. Occorre precisare che l’inizio del libro è alquanto confuso. Prima di avere un’idea generale...
    — Anima in penna, 17 luglio 2018
  • Ofelia è una ragazza come le altre, forse solo un po' goffa, in realtà può anche attraversare gli specchi e capire il passato degli oggetti. Questo le apre le porte di un mondo decisamente bizzarro e mirabolante. Ecco il primo capitolo dell'Attraversaspecchi, saga fantasy...
    — Wired, 3 luglio 2018
  • Io con le saghe ci vado a nozze, proprio come quelle che stanno per avere inizio qui al Castello Ursino, mentre io faccio il mio turno al CUB. Ah, la sposa è in ritardo di un’ora. Io fossi negli ospiti a mazzassi. Così, senza se e senza ma. Le saghe dicevamo. Me ne...
    — Matte da leggere, 1 luglio 2018
  • È una lettura imperdibile, per adolescenti a partire dai 13 anni e per quelli senza età.
    — Università di Padova - GRIBS Gruppo di Ricerca sulle Biblioteche Scolastiche, 29 giugno 2018
  • In Fidanzati dell’inverno. L’Attraversaspecchi (E/O, traduzione di A. Bracci Testasecca) di Christelle Dabos, l’universo è composto da ventuno arche, tante quanti sono i pianeti che orbitano intorno a quella che fu la Terra, vive Ofelia, una ragazza timida, goffa e un...
    — Il Libraio, 27 giugno 2018
  • — Book Addicted, 16 giugno 2018
  • La casa editrice E/O ha esordito lo scorso aprile con il primo capitolo di una saga fantasy, affidando quest’arduo compito ad un’autrice francese, Christelle Dabos, nata a Cannes nel 1980, al suo primo romanzo, ottenendo riscontri decisamente positivi. In Francia è stato...
    — Pulp Libri, 15 giugno 2018
  • — Zecca Tube, 14 giugno 2018
  • — Passione Retorica, 13 giugno 2018
  • — Il Filo di Arianna., 13 giugno 2018
  • Fidanzati dell’inverno è il primo volume della saga L’attraversa specchi di Christelle Dabos edito da edizioni E/O che, visto che è un romanzo fantasy, fa un’eccezione per averlo nel suo catalogo. In un universo composto da ventuno arche, tante quanti sono i pianeti...
    — My Po Blog, 13 giugno 2018
  • — Leggo scatto viaggio, 2 giugno 2018
  • Ofelia è un'Animista, un'abitante di Anima, una delle tante Arche in cui la Lacerazione ha diviso il vecchio mondo. Su Anima, gli oggetti hanno una loro essenza vitale, e sta agli Animisti stabilire un contatto in modo da ottenerne la collaborazione. Ecco così carrozze senza...
    — Books and Tea, 2 giugno 2018
  • — ReadingCanSaveUs, 30 maggio 2018
  • — Fangirl in Love with Books, 30 maggio 2018
  • Mi è piaciuto moltissimo, secondo me è stato una bella sorpresa. Una delle poche volte in cui la copertina promette meraviglie e anche il contenuto è assolutamente all'altezza delle aspettative.
    — Ilenia Zodiaco, 29 maggio 2018
  • Ho sentito parlare di questo libro fino allo sfinimento (soprattutto da chi aveva avuto modo di leggerlo in anteprima), al punto che l'ho acquistato a pochi giorni dall'uscita in libreria. A riguardo avevo sentito solo cose belle e in più, lo devo proprio ammettere, la copertina...
    — Tiny Fox in the box, 26 maggio 2018

Letteratura francese